Guida alla Hazard Analysis & Critical Control Point (HACCP)

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Guida alla Hazard Analysis & Critical Control Point (HACCP) --> M4445

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Guida alla Hazard Analysis & Critical Control Point (HACCP). Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Guida alla Hazard Analysis & Critical Control Point (HACCP)

Il Codex Alimentarius

Punto di riferimento a livello mondiale, per quanto concerne la sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti, è senza ombra di dubbio il celeberrimo Codex Alimentarius; locuzione latina per Codice degli Alimenti.

In estrema sintesi, potremmo dire che trattasi di un insieme di standards e linee guida, riconosciuti ed applicati internazionalmente, che vengono elaborati e costantemente aggiornati dalla omonima Commissione, creata nel lontano 1963 dall'azione congiunta di Food and Agricolture Organization (nota come FAO) e World Health Organization (nota invece con l'acronimo WHO, italianizzato in Organizzazione Mondiale della Sanità o, più brevemente, OMS), entrambi organismi facenti capo alle Nazioni Unite.

La Commissione del Codex Alimentarius ha pertanto lo scopo di creare riferimenti per il Settore Agro-alimentare che consentano scambi commerciali tra i differenti Paesi del Globo, garantendo il massimo livello di sicurezza per la salute dei consumatori.

Uno dei documenti cardine del Codex Alimentarius, a cui faremo spesso riferimento, è il Recommended International Code of Practice - General Principles of Food Hygiene (codificato: CAC/RCP 1-1969, Rev. 4 del 2003) ed in particolare all'allegato Guidelines for the Application of the HACCP System.

Nei prossimi post vedremo di cosa si tratta.

A presto!
Giulio


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

codex alimentarius, livello, alimenti, alimentare, consumatore, sicurezza, haccp, sicurezza igienico sanitaria

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.