Intraprendere carriera settore insegnamento

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Intraprendere carriera settore insegnamento --> M2742

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Intraprendere carriera settore insegnamento. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Intraprendere carriera settore insegnamento

Ragazzi,

mamma che sito!

Complimenti, vi ho trovato per sbaglio ma ora non vi lascio più!

Vengo al punto: sono un nutrizionista e un tecnologo Alimentare; ho lavorato sia come tecnologo che nutrizionista

fin quando ero neolaureato ho fatto gola alle aziende che mi hanno sempre fatto lavorare, poi intascati i finanziamenti su di me, tutti a casa nuovamente

Ora sto lavorando come libero professionista presso un ambulatorio e devo dire che le basi di tecnologie alimentari applicate alla nutrizione clinica mi confortano nell'andare avanti ma il guadagno è poco soprattutto pe ril fatto che gente come noi, nata per stare in laboratorio o in azienda, non è portare nel procacciar clienti

Starei cercando di entrare nel circuito delle supplenze a scuola o anche di docente HACCP per i vari corsi regionali o similari che fanno ogni anno

Chi mi aiuta?

Grazie

E ancora complimenti per il sito (se posso collaborare io conservo ancora i miei formidabili appunti di quanto lavoravo alla Camera di commercio, fatemi sapere)

ciao



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

tecnologo alimentare nutrizionista, nutrizione, nutrizionista, base, lavoro, laboratorio, tecnologo alimentare, tecnologie alimentari, professionista, haccp

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.