Meccanismi d'azione dei microrganismi patogeni

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Microbiologia Alimentare --> Meccanismi d'azione dei microrganismi patogeni

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Meccanismi d'azione dei microrganismi patogeni, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buonasera, ho le idee poco chiare...avrei 2 domande, vorrei sapere, nel caso vengano ingeriti microorganismi come: clostridum botulinum, bacillus cereus, salmonella, listeria, stafilococcus aureus, ecc... in dosi pericolose come si difende il nostro organismo? Perchè non basta il bassissimo ph dello stomaco per distruggerli e la competitività della flora intestinale? Guardando i valori di crescita di solito non si moltiplicano a ph inferiori a 4? Sono protetti da qualcosa? Nel caso della salmonella sapevo che è protetta da dei grassi anche se non saprei approfondire...mi sapreste dare maggiori informazioni anche sugli altri?

E un altra domanda...se ho dei tagli in bocca (ex estrazione di un dente..) e assumo cibi contaminati le tossine possono entrare direttamente nel circolo sanguigno e provocare qualche danno? come funziona esattamente?

Grazie mille in anticipo!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Meccanismi d'azione dei microrganismi patogeni
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao eleonora e benvenuta,  ti consiglio il seguente link , seppur in inglese è un testo on line di microbiologia che io  stesso spesso utlizzo per la consultazione ed è in continuo aggiornamento: http://www.textbookofbacteriology.net/pathogenesis.html

Fammi sapere se sei riuscita a capire!

by marco896


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

microrganismo patogeno, salmonella, ph, grassi, valori, microrganismo, contaminato, listeria, estrazione, tossine, microbiologia, bacillus cereus

Discussioni correlate