Coesistenza Riconoscimento e Registrazione

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Coesistenza Riconoscimento e Registrazione

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Coesistenza Riconoscimento e Registrazione, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve, credo di non sabagliare nell'affermare che in un unico sito possano coesistere Registrazione e Riconoscimento: è il caso di gastronomie che producono sia alimenti di origine vegetale che animale.

Una conferma indiretta è data da questa frase della 853/2004,

allegato II, Sezione I, Paragrafo B, comma 7.

"Il marchio deve indicare il numero di riconoscimento dello stabilimento. Se uno stabilimento produce sia alimenti a cui si applica il presente regolamento che alimenti a cui esso non si applica, l'operatore del settore alimentare può utilizzare lo stesso marchio d'identificazione a entrambi i tipi di alimenti. "

Detto ciò, esiste un riferimento normativo più esplicito?

Una ASL ha prescritto il divieto ad una azienda produttrice  di transitare attraverso la zona spedizione (prodotto imballato) dello stabilimento riconosciuto per accedere ad un magazzino registrato (di prodotti imballati non deperibili) che insiste sulla stessa Ragione Sociale.

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Coesistenza Riconoscimento e Registrazione
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Non saprei dire se esiste normativa più specifica sull’argomento.

Relativamente a quanto previsto dal RegCE 853/2004

allegato II, Sezione I, Paragrafo B, comma 7.

"Il marchio deve indicare il numero di riconoscimento dello stabilimento. Se uno stabilimento produce sia alimenti a cui si applica il presente regolamento che alimenti a cui esso non si applica, l'operatore del settore alimentare può utilizzare lo stesso marchio d'identificazione a entrambi i tipi di alimenti. "

la facoltà di poter utilizzare lo stesso marchio d'identificazione a entrambi i tipi di alimenti, si riferisce all’etichettatura.

Tuttavia, trattandosi di:

-          alimenti tutti preimballati

-          che possono incontrarsi solo nella fase di spedizione,

fatto salvo il controllo di eventuali reciproche limitazioni termiche,

non vedrei motivazioni di divieto sotto l’aspetto igienico-sanitario.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

alimenti, registrazione, operatore settore alimentare, regolamento ce n 853 2004, numero riconoscimento, ausl, magazzino, alimenti origine vegetale, prodotto, controllo, riferimenti normativi, animale, igienico sanitario, stabilimenti riconosciuti

Discussioni correlate