Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 374 Dicitura "naturalmente privo di lattosio" (by ) #M - Taff

Dicitura "naturalmente privo di lattosio"

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Dicitura "naturalmente privo di lattosio" --> M8481

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Dicitura "naturalmente privo di lattosio". Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Dicitura "naturalmente privo di lattosio"

Personalmente sostengo sempre che non è lecito declamare l’assenza di sostanze la cui presenza deve figurare dichiarata e, visto il “marketing”, rappresento  una voce non in sintonia col coro (… senza coloranti, senza conservanti,  senza additivi, senza …).

Nel  caso in questione, se stessi  nel coro,  azzarderei  “senza impiego di lattosio”, stando però attento al disposto del  seguente articolo  dello stesso DM 463/1987:

Art. 2.   Gli   zuccheri   di   cui  all'art.  1  possono  essere  impiegati, singolarmente  o in miscela, alla dose massima dell'1,5% del prodotto carneo.  Detta  dose  massima  è  comprensiva dell'eventuale apporto derivante  da  altri  impieghi  di  zuccheri consentiti dalle vigenti disposizioni normative.

Infatti, qualora il limite 1,5% fosse già raggiunto dall’insieme degli altri zuccheri  consentiti, declamare l’assenza dell’impiego del lattosio sarebbe pubblicità ingannevole, risultando lo stesso non più consentito.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

zucchero, lattosio, additivi, limite, colorante, miscela, conservanti, prodotto carneo

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.