Indicazione Percentuale Farcitura in Prodotti di Pasticceria

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Indicazione Percentuale Farcitura in Prodotti di Pasticceria --> M8104

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Indicazione Percentuale Farcitura in Prodotti di Pasticceria. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Indicazione Percentuale Farcitura in Prodotti di Pasticceria

Ciao,

i quantitativi di frutta [fresca] utilizzata (170 g) e di zuccheri totali (65 g) sono tutti “compressi” in 100g di confettura, quale risultato di concentrazione della frutta.

Segnalo il punto 2 dell'Articolo 3 - Denominazioni di vendita e altre indicazioni del D.Lgs. n°50/2004:

…omissis...

2. Si applicano le seguenti particolari disposizioni:

a) la dicitura concernente il contenuto di frutta: «frutta utilizzata: ... grammi (g) per 100 grammi (g)» di prodotto finito, se del caso previa detrazione del peso dell'acqua utilizzata per la preparazione degli estratti acquosi;

b) la dicitura concernente il tenore di zuccheri: «zuccheri totali: ... grammi (g) per 100 grammi (g)»; la cifra indicata rappresenta il valore rifrattometrico del prodotto finito, determinato a 20 gradi centigradi con una tolleranza di più o meno 3 gradi rifrattometrici. Tale menzione può non essere riportata, nel caso in cui figura in etichettatura la tabella nutrizionale ai sensi del decreto legislativo 16 febbraio 1993, n. 77.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

frutta, prodotto, zucchero, confettura, frutta fresca, concentrazione, nutrizionale, acqua, legislativo, gradi centigradi, peso

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.