Principale Normativa Cogente riguardante il Settore Alimenti

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Principale Normativa Cogente riguardante il Settore Alimenti --> M8007

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Principale Normativa Cogente riguardante il Settore Alimenti. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Principale Normativa Cogente riguardante il Settore Alimenti

Salve a tutti,

sto iniziando da poco a prepararmi per un lavoro serio e stabile come Consulente HACCP.

Mi ritengo un ragazzo di facile apprendimento, anche se di una certa età oramai; tuttavia quello del Food & Beverage è un Settore talmente vasto che ancora a volte mi trovo in difficoltà e cercando informazioni su internet vado ancora più in confusione.

Vi andrebbe di fare - insieme - una carrellata sulla principale Normativa cogente e del tipo di alimenti/operazioni che va a regolamentare?

Parto io:

  • Reg. (CE) n°178/2002: che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare;
  • Reg. (CE) n°852/2004: sull'igiene dei prodotti alimentari;
  • Reg. (CE) n°853/2004: che stabilisce norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale;
  • Reg. (CE) n°854/2004: che stabilisce norme specifiche per l’organizzazione di controlli ufficiali sui prodotti di origine animale destinati al consumo umano;
  • Reg. (CE) n°882/2004: relativo ai controlli ufficiali intesi a verificare la conformità alla normativa in materia di mangimi e di alimenti e alle norme sulla salute e sul benessere degli animali;
  • Reg. (CE) n°1935/2004: riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari (i.e. MOCA);
  • Reg. (CE) n°2073/2005: sui criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari;
  • Reg. (CE) n°1881/2006: che definisce i tenori massimi di alcuni contaminanti nei prodotti alimentari;
  • Reg. (CE) n°2023/2006: sulle Buone Pratiche di Fabbricazione (i.e. BPF o all'inglese GMP) dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (i.e. MOCA);
  • Reg. (CE) n°1441/2007: che modifica il Reg. (CE) n°2073/2005 sui criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari;
  • Reg. (CE) n°1333/2008: relativo agli additivi alimentari;
  • Reg. (UE) n°1129/2011: che modifica l'Allegato II del Reg. (CE) n°1333/2008 istituendo un elenco dell'UE di additivi alimentari;
  • Reg. (UE) n°1169/2011: relativo alle informazioni sugli alimenti ai consumatori (i.e. etichettatura alimentare);

Un grazie di cuore a tutti coloro che vorranno partecipare al presente dibattito, apportando il proprio prezioso contributo.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

prodotto alimentare, animale, alimenti, alimentare, efsa, controllo ufficiale, additivi, lavoro, legislazione alimentare, igiene alimenti, contaminanti, etichettatura alimentare, regolamentare, igiene, verifica, consulente haccp, gmp, requisiti, conforme, consumatore, sicurezza prodotti alimentari

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.