Il lievito naturale di pasta acida (madre) è un allergene?

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Il lievito naturale di pasta acida (madre) è un allergene? --> M7200

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Il lievito naturale di pasta acida (madre) è un allergene?. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Il lievito naturale di pasta acida (madre) è un allergene?

Non mi sentirei proprio così tranquillo a confidare su modifiche strutturali delle proteine a seguito di un Processo Tecnologico che è finalizzato a ben altri obiettivi.

Avverranno pure modifiche positive, come effetto collaterale utile e sostenibile fin che si vuole, ma non sotto controllo.

Azzardare ipotesi non misurabili quando il rischio è la salute proprio non me la sentirei.

Dal punto di vista della etichettatura sto sempre più orientandomi a considerare il prodotto in questione (non lo chiamo per nome per il rispetto che merita e per non partecipare all'appropriazione teminologica indebita cui è sottoposto) come coadiuvante tecnologico (Decreto MinSan 27/02/1996 n°209 - Art.1 comma 2) quindi non considerato ingrediente.

Se è fatto con grano nell'etichettatura è presumibilmente già presente; altrimenti va aggiunto il cereale su cui si è sviluppata la fermentazione.

Ora sono io che faccio una domanda: c'è qualcuno che condivide questa tesi?

Se sostenibile avrebbe il grande pregio di moralizzare il settore evitando le strumentalizzazioni in atto.

Il Panificatore con la P maiuscola non ha certo bisogno di vantare Processi Tecnologici per supportare la propria qualità!

Grazie



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

processo, proteine, ingrediente, prodotto, fermentazione, frumento, coadiuvante tecnologico, qualita, controllo, cereali

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.