Tempistiche per l'adeguamento al Sistema HACCP

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Tempistiche per l'adeguamento al Sistema HACCP

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Tempistiche per l'adeguamento al Sistema HACCP, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno colleghi,

ho un dubbio e penso che voi possiate aiutarmi.

Il 24 Settembre c.a. aprirà un'attività ristorativa (esattamente ristorante-pizzeria), la mia domanda è: tale attività deve avere già predisposto un Sistema di Autocontrollo all'apertura; oppure - a norma di legge - dispone di un arco di tempo (in caso affermativo, quanto?) entro cui potersi adeguare?

Ringraziandovi,

Saluti e Buon Lavoro!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Tempistiche per l'adeguamento al Sistema HACCP
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Secondo la normativa cogente devi possedere un Manuale di Autocontrollo e Procedure di Registrazione già al momento dell'apertura (oltre ovviamente ad aver notificato, tramite il Comune, all'ASL di competenza l'avvio dell'attività).

Inoltre, il Responsabile dell'Autocontrollo deve possedere già adeguata formazione; mentre (in Toscana) gli addetti hanno tempo 180 giorni (se assunti a tempo indeterminato); altrimenti devono avere già svolto il Corso.

Il principio della valutazione dei pericoli è preventivo: prima di avviare un'attività valuti i potenziali pericoli e predisponi le Procedure di Autocontrollo. Se hai già aperto non è più preventiva! :-)

Saluti e buon lavoro!

MG


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

haccp, autocontrollo, lavoro, ausl, responsabile autocontrollo, formazione, legge, ristorante, registrazione, avviare attivita

Discussioni correlate