Obbligatorietà della dicitura "Contiene Caffeina"

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Obbligatorietà della dicitura "Contiene Caffeina"

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Obbligatorietà della dicitura "Contiene Caffeina", occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve,

vorrei farvi una domanda: la dicitura obbligatoria per la caffeina prevista dal punto 4.2 dell'Allegato III del Reg. 1169/2011 (i.e. La dicitura «contiene caffeina. Non raccomandato per i bambini e durante la gravidanza» figura nello stesso campo visivo della denominazione dell’alimento seguita, tra parentesi e a norma dell’articolo 13, paragrafo 1, del presente regolamento, da un riferimento al tenore di caffeina espresso in mg per 100 g/ml. Nel caso degli integratori alimentari, il tenore di caffeina è espresso per porzione quale raccomandato per il consumo giornaliero sull’etichettatura.) è introdotta dal suddetto regolamento oppure è già prevista da qualche altro Regolamento/Direttiva?

La Direttiva 2008/5/CE non la prevede e non sono riuscito a trovare eventuali modifiche a tale Direttiva.

Potreste darmi una mano a risolvere questo problema?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Obbligatorietà della dicitura "Contiene Caffeina"
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao ba_toni

DIRETTIVA 2002/67/CE DELLA COMMISSIONE

del 18 luglio 2002 relativa all’etichettatura dei generi alimentari contenenti chinino e dei prodotti alimentari contenenti caffeina

Cordiali saluti,

trentino


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Stranamente in questa DirCE 67/2002, che rappresenta  integrazione della DirCE 13/2000, non era stata disposto l'aggiornamento di quest'ultima.

Tuttavia, a livello italiano lo troviamo nel D.Lgs. 109/1992 scaricabile da www.normattiva.it

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

ciao Trentino...

innanzitutto grazie per la risposta.

ho dato uno sguardo alla direttiva da te indicata ed ho visto che l'indicazione si riferisce solo alle bevande mentre nel D.Lgs. 109/1992 non sono riuscito a trovare un riferimento.

dunque credo che sia una dicitura introdotta dal REG. 1169/2011....


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
D.Lgs. 109/1992
Art. 6   Designazione degli aromi
….
 3-bis.  In deroga a quanto previsto al comma 1, il chinino e la
caffeina,   utilizzati   come   aromi  nella  fabbricazione  o  nella
preparazione   dei   prodotti   alimentari,  devono  essere  indicati
nell'elenco  degli  ingredienti  del  prodotto  composto  con la loro
denominazione specifica, immediatamente dopo il termine "aroma".
  3-ter.  Nei prodotti che contengono piu' aromi tra i quali figurano
il  chinino  o  la caffeina, l'indicazione puo' essere effettuata tra
parentesi,  immediatamente  dopo  il termine "aromi", con la dicitura
"incluso chinino" o "inclusa caffeina".
  3-quater.  Quando  una  bevanda  destinata  al  consumo tal quale o
previa ricostituzione del prodotto concentrato o disidratato contiene
caffeina,  indipendentemente  dalla fonte, in proporzione superiore a
150  mg/litro,  la  seguente  menzione  deve figurare sull'etichetta,
nello  stesso  campo  visivo  della  denominazione  di  vendita della
bevanda:  "Tenore elevato di caffeina". Tale menzione e' seguita, tra
parentesi  e  nel  rispetto  delle  condizioni  stabilite  al comma 4
dell'articolo 14, dall'indicazione del tenore di caffeina espresso in
mg/100 ml.
  3-quinquies.  Le  disposizioni  del comma 3-quater non si applicano
alle  bevande  a  base  di caffe', di te', di estratto di caffe' o di
estratto  di te', la cui denominazione di vendita contenga il termine
"caffe'" o "te'".


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

caffeina, aroma, te, bevande, caffe, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, prodotto alimentare, prodotto, etichetta, normattiva it, alimentare, disidratato, base, integratori alimentari, porzione, alimenti, elenco ingredienti, livello

Discussioni correlate