Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 374 Paste filate: Termine Minimo Conservazione o Data Scadenza? (by ) #M - Taff

Paste filate: Termine Minimo Conservazione o Data Scadenza?

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Paste filate: Termine Minimo Conservazione o Data Scadenza? --> M5992

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Paste filate: Termine Minimo Conservazione o Data Scadenza?. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Paste filate: Termine Minimo Conservazione o Data Scadenza?

Ciao Niki-65,

non mi risulta che esitano norme che stabiliscono che i formaggi freschi devono assolutamente essere commercializzati con data di scadenza.

E' nella resposabilità del Produttore decidere se ricorrere alla dicitura "entro" o "preferibilmente entro".

Sulla base della propria esperienza e conoscenza del prodotto, ma anche dell'incognita delle condizioni di conservazione una volta fuori dalla porta del caseificio.

Cosa significa in termini di tempo "rapidamente deperibili" ?

Personalmente, però, considero la data di scadenza meritevole di attenzione; è infatti uno strumento a doppia valenza: tutela sia il Consumatore che il Produttore.

Per quanto riguarda la sanzione:

  • è stata fatta campionatura?
  • è stato dimostrato uno stato di alterazione?

Se niente di tutto ciò, inoltra una Memoria Difensiva... La puoi fare anche senza assistenza legale.

Cordialmente,

trentino



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

data scadenza, prodotto, alterazione alimenti, consumatore, formaggio, conservazione, base, sanzioni, fresco, caseificio

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.