Regolarizzazione del Punto Vendita di un'Azienda Agricola

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Regolarizzazione del Punto Vendita di un'Azienda Agricola --> M5255

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Regolarizzazione del Punto Vendita di un'Azienda Agricola. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Regolarizzazione del Punto Vendita di un'Azienda Agricola

Ciao a tutti,

vorrei sottoporvi un quesito. Un mio amico, titolare di Azienda Agricola Individuale, vuole "regolarizzare" il suo punto vendita che ha in campagna.

Il punto vendita è di fatto un piccolo capannone di nuova costruzione a cui manca ancora il bagno e l'antibagno (si sta attrezzando per realizzarlo) e la fornitura di acqua potabile.

Come ci si deve comportare in questi casi? E' obbligatorio ricevere l'autorizzazione sanitaria da parte dell'ASL competente in queste condizioni? In questo caso pare sia obbligatorio ricevere l'agibilità dell'immobile e le varie certificazioni impiantistiche (elettrico, idrico, ecc). E' così?

Specifico che l'attività dell'Azienda Agricola è quella di produzione in campo e vendita di prodotti primari, senza alcun intervento di trasformazione e manipolazione, se si escludono le operazioni post-primarie di incassettamento e pulitura delle verdure o dei prodotti.

Non viene venduto alcun prodotto trasformato. Vengono però venduti prodotti di terzi (prevalentemente frutta e verdura, ma anche uova e latte che arrivano confezionati ed etichettati), acquistati e rivenduti entro il 50% del fatturato dell'Azienda.

Vorrei avere il vostro parere, per avere conferma nel caso stia andando nella direzione giusta..

Grazie



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

scienze tecnologie alimentari, pulitura, confezionamento, ausl, uova, acqua potabile, prodotto trasformato, certificazione, latte, autorizzazione sanitaria, frutta

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.