Integratori alimentari: etichettatura nutrizionale

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Integratori alimentari: etichettatura nutrizionale --> M5091

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Integratori alimentari: etichettatura nutrizionale. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Integratori alimentari: etichettatura nutrizionale

Ciao a tutti!

Ai sensi del D.Lgs. 169/2004 (v. DirCE 46/2002)–(Integratori) l’etichettatura nutrizionale può riguardare i soli microcomponenti nutrizionali/funzionali e ed essere riferita alla sola dose giornaliera e non anche a 100g/ml:

Art. 6. Etichettatura 5.La quantita' delle sostanze nutritive o delle altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, contenuta nel prodotto, e' espressa numericamente sull'etichetta. 6.Le quantita' delle sostanze nutritive o delle altre sostanze dichiarate si riferiscono alla dose giornaliera di prodotto raccomandata dal fabbricante quale figura nell'etichetta. Così è finora nella quasi totalità degli integratori e mi sembra del tutto logico, per piccole dosi giornaliere di vitamine, minerali, amminoacidi, estratti vegetali, non dover esprimere energia, proteine, carboidrati, zuccheri, grassi, saturi, sale con valori nulli, così come non dover esprimere i micronutrienti per 100 g/ml.

Però l' Articolo 49 del RegUE 1169/2011,

Modifiche al regolamento (CE) n. 1924/2006 ,

dice:

All’articolo 7 del regolamento (CE) n. 1924/2006, il primo e il secondo comma sono sostituiti dai seguenti:

«L’etichettatura nutrizionale dei prodotti sui quali è formulata un’indicazione nutrizionale e/o sulla salute è obbligatoria, ad eccezione della pubblicità generica. Le informazioni da fornire consistono in quanto specificato all’articolo 30, paragrafo 1, del regolamento (UE) n. 1169/201.

Cioè:

a) il valore energetico; e

b) la quantità di grassi, acidi grassi saturi, carboidrati, zuccheri, proteine e sale.

Inoltre,

Qualora sia formulata un’indicazione nutrizionale e/o sulla salute per una sostanza nutritiva di cui all’articolo 30, paragrafo 2, del regolamento (UE) n. 1169/2011, la quantità di detta sostanza nutritiva è dichiarata in conformità degli articoli da 31 a 34 di tale regolamento.

Cioè, espressione anche per 100 g o per 100 ml

D’altra parte, all’Articolo 1 dello stesso RegUE 1169/2011 - Oggetto e ambito di applicazione

troviamo

4. Il presente regolamento si applica fatti salvi i requisiti di etichettatura stabiliti da specifiche disposizioni dell’Unione per particolari alimenti.

Domanda: in virtù di questo paragrafo, per gli integratori può continuare la forma di etichettatura limitata ai soli micronutrienti e rapportata alla sola dose giornaliera? Grazie per i vostri contributi. Cordiali saluti, trentino


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

nutrizionale, quantita, integratore, etichetta, zucchero, proteine, grassi, prodotto, carboidrati, sale, acidi grassi saturi, valori, alimenti, vitamina, conforme, valore energetico, energia, requisiti

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.