Temperature prodotti di carne - Normativa vigente

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Temperature prodotti di carne - Normativa vigente --> M4945

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Temperature prodotti di carne - Normativa vigente. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Temperature prodotti di carne - Normativa vigente

Ciao Trentino, ti consiglio di scaricare da internet  un interessante aricolo di Massimiliano Bassoli - Alessandro Testa - Bartolomeo Griglio della ASL di Torino presente sul periodico dell'AIVEMP newsletter - n. 1 - gennaio 2011(se metti queste info su google te lo dà subito): contiene anche una tabella riassuntiva  molto utile e tutti i riferimenti legislativi (aggiornati).

Considera che per molti prdotti è il produttore che sa (o dovrebbe...) e scrive in etichetta la temperatura idonea di conservazione, in base alle caratteristiche del prodotto (pH, aw, eventuali trattamenti termici subiti,....) per cui per molti prodotti ci si attiene alle indicazioni in etichetta, che il poduttore dovrebbe desumere non dalla legislazione ma da sperimentazioni fatte ...

spero che l'articolo ti sia utile:-)

Ciao!

 



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

etichetta, ausl, conservazione, trattamento termico, ph, te, base, legislazione, temperatura, aw, legislativo, prodotto

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.