Nuovo elenco additivi: la nota ministeriale

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Nuovo elenco additivi: la nota ministeriale --> M4615

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Nuovo elenco additivi: la nota ministeriale. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Nuovo elenco additivi: la nota ministeriale

A partire dal 1° giugno 2013 entrano in applicazione le disposizioni relative al Regolamento (UE) n.1129/2011, che istituisce l’elenco degli additivi alimentari consentiti dall’Unione europea.

Il Ministero della salute, a tale riguardo, ha diffuso la nota n. 21863 “Lista comunitaria degli additivi autorizzati negli alimenti di origine vegetale e animale”, allo scopo di informare i consumatori, gli operatori interessati e le autorità sanitarie preposte al controllo ufficiale su come identificare gli additivi autorizzati in un determinato prodotto alimentare.

Data pubblicazione: 3 luglio 2012

Questo è quanto si legge nel sito del Ministero della Salute.

Ho già avuto modo di utilizzare la lista dell'1129/11: effettivamente l'impostazione è un po' diversa da quella cui si era abituati (DM 209/96). Naturalmente ho subito cliccato per vedere di che si tratta.

Ecco il risultato:

Proxy Error

The proxy server received an invalid response from an upstream server.

The proxy server could not handle the request GET /jsp/dettaglio.jsp.

Reason: Error reading from remote server

Ritenterò nei prossimi giorni: nel frattempo, se qualcun altro ha maggior fortuna ce lo faccia sapere.

alf



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

additivi, controllo ufficiale, animale, alimentare, prodotto alimentare, consumatore, alimenti origine vegetale, legge

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.