La filtrazione

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Ingegneria Alimentare --> La filtrazione

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo La filtrazione, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

La filtrazione è un'operazione meccanica con la quale un liquido in movimento,sotto l'azione di un gradiente di pressione, si separa dalle particelle solide in esso disperse, per effetto della loro ritenzione da parte di un mezzo filtrante poroso attraverso cui un liquido viene fatto passare.

NB:La filtrazione è una costante nella maggior parte dei processi alimentari sia nella produzione che nel confezionamento e viene effettuata con una vasta gamma di filtri.

 

La velocità attraverso la quale un liquido passa attraverso un mezzo filtrante dipende:

-dalla temperatura

-dalla viscosità e dalla torbidità del fluido da filtrare

-dal diametro delle particelle

-dalla differenza di pressione che si stabilisce tri due lati del mezzo filtrante

 

Tra le caratteristiche dei mezzi filtranti:

-effetto ritenzione:indica la percentuale di particelle di una detrminata grandezza che il mezzo filtrante trattiene dal liquido che lo attraversa.

-capacità di separazione o ritenzione: indica la quantità di particelle solide che l'unità di superficie di un mezzo filtrante può trattenere in un ciclo di filtrazione.

-portata:quantità oraria di filtrato che passa attraverso l'unità di superficie


A seconda della modalità di funzionamento del mezzo filtrante del sistema di ritenzione dei solidi sospesi possiamo distinguere.

 -filtrazione di superficie: la ritenzione delle particelle nella filtrazione di superficie,detta filtrazione di rifiuto avviene per un meccanismo di setacciamento o vagliatura in quanto le particelle vengono trattenute dalla superficie del filtro avendo questo un diametro maggiore di quello dei pori del mezzo filtrante.

 -filtrazione di profondità:dove le particelle sospese nel fluido vengono trattenute dalla struttura porosa del mezzo filtrante costituito da una continua fitta rete continua di capillari.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: La filtrazione
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:
Caro Matteo,

ho dato una letta abbastanza celere alla tua dichiarazione sulla filtrazione (ma mi sono ripromesso di leggerla con attenzione!). Ti devo fare i complimenti; l'ho trovata interessante, schematica e anche ben formattata (cioè valida anche sotto il profilo dello stile: alternanza di paragrafi, ricorso al grassetto, etc.)!

Grazie mille e aspetto altri interventi!  ;-)
Giulio

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

filtrazione, mezzo filtrante, ritenzione, liquido, solido, filtro, fluido, filtrazione superficie, quantita, filtrazione profondita, temperatura, confezionamento, processo alimentare, separazione, viscosita

Discussioni correlate