Legame proteine-grassi

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Legame proteine-grassi --> M1692

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Legame proteine-grassi. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Legame proteine-grassi

Buongiorno!

Ti riporto un piccolo estratto del testo "Food storage stability" scritto da Irwin A. Taub e dal mitico R. Paul Singh della UCLA Devis.

A pagina 149 è scritto:

Roubal e Tappel1 e Roubal2 hanno concluso che è improbabile che i lipidi ossidati generino cross-link, come inizialmente suggerito da Desai e Tappel3, ma* che i lipidi ossidati legati a polimeri proteici insolubili vengano in qualche modo racchiusi e legati non-covalentemente in tale complesso. Questa conclusione è coerente con le prime osservazioni di Narayan e colleghi concerneti la natura delle interazioni tra l'albumina  dell'uovo ed i lipidi ossidati.
L'idea che polimeri proteici denaturati possano fornire una matrice per stabilizzare i radicali liberi lipidici è importante e potrebbe fornire un mezzo per bloccare reazioni indesiderate che comprometterebbero altre proteine.

Estratto della bibliografia:

1 : Polymerization of proteins induced by free-radical lipid peroxidation - W.T. Roubal, A.L. Tappel (Arch.Biochem.Biophys. - 1966)
2 : Free radicals, malonaldehyde and protein damage in lipid-protein systems - W.T. Roubal (Lipids - 1971)
3 : Damage to proteins by peroxidized lipids - I.D. Desai and A.L. Tappel (Journal of Lipid Research - 1963)

Importante:

* ho usato un "ma" (avversativo) anche se il testo originale in inglese faceva ricorso ad un "and"; questo perchè in italiano avremmo rischiato di perdere il significato originario degli autori.

Quindi, tornando alla tua domanda, Dexter, la temperatura dovrebbe agire in primo luogo sulla struttura quaternaria delle proteine, denaturandole, ed i lipidi, anche per effetto dell'azione di impastamento, verrebbero inglobati in questa matrice stabilizzandosi... Ossia divenendo più resistenti all'ossidazione.

Voi cosa ne pensate?

A presto!
Giulio



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

lipide, ossidato, proteico, proteine, uova, temperatura, stabilizzare, impastamento, interazione, bibliografia, cross link, radicale, ossidazione

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.