Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 375 Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina (by ) #M - Taff

Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina

TAFF: Talkin┤about Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina --> M1137

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina. Se desideri partecipare alla discussione Ŕ necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina
Ciao! Ho letto che in piccole quantitÓ, la melamina, pu˛ essere rilasciata anche dai collanti usati per gli imballaggi... cosa ne pensi?
Ciao fatty! ^__^

E' vero, anche se si tratta di concentrazioni bassissime, dell'ordine di parti per milione; mentre il limite massimo giornaliero di assunzione per un uomo adulto Ŕ stato stabilito dall'EFSA in 0,5mg per kg di massa corporea.

Comunque, pi¨ che di collanti, io parlerei di imballaggi in generale.. Infatti, la melammina trova impiego sotto diverse forme ed in svariati settori. Su wikipedia (alla pagina http://en.wikipedia.org/wiki/Melamine) ho trovato numerose applicazioni di questa molecola (e dei suoi derivati); molte delle quali correlabili all'industria alimentare. Oltre ai collanti, anche: detergenti, coloranti (parliamo di pigmenti ad uso non-alimentare, che per˛ potrebbero essere impiegati per la produzione di inchiostri), materiali plastici, etc.

Concludendo, penso che il vero pericolo sussista quando la melammina viene aggiunta fraudolentemente agli alimenti; mentre sarei pi¨ cauto a creare allarmismi su possibili effetti da contaminazione per fenomeni di migrazione.

E' tutto. A' bient˛t!!

PS: Per chi fosse interessato, allego il parere dell'EFSA sul rischio melammina in UE ( Statement of EFSA on risks for public health due to the presences of melamine in infant milk and other milk products in China - file pdf di 188kB )


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

melammina, efsa, alimentare, concentrazione, industria alimentare, parere efsa, imballaggi, alimenti, limite, colorante, contaminazione

Discussioni correlate (versione beta)






IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilitÓ sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.