Nuovo: dichiarazioni in attesa di risposta

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Utilizzo del Forum --> Nuovo: dichiarazioni in attesa di risposta

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Nuovo: dichiarazioni in attesa di risposta, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Cari amici frequentatori del forum,

come avrete già notato nella pagina principale di TAFF è stata aggiunta una nuova sezione chiamata "IN ATTESA DI RISPOSTA" vicino al riquadro "ULTIME DICHIARAZIONI".

L'intento è quello di non lasciare inosservati e senza risposta i post che voi utenti rilasciate e che, per esigenze d'ordinamento o poichè sono stati rilasciati altri nuovi post nelle medesime aree tematiche (gli "ARGOMENTI" del menù alla vostra sinistra), corrono il rischio di perdere visibilità.

I post presentati dinamicamente nella casella "IN ATTESA DI RISPOSTA" sono selezionati casualmente dal database tra quelli che non hanno mai ricevuto risposta.

Secondariamente, ma non per importanza, vi ricordo ancora di darci una mano nel testing della funzionalità del tasto AWARD di cui il mio collega Giulio ha già ampiamente discusso qui:

Importante: Beta testing del nuovo tasto "AWARD"

Detto questo vi auguro buona consultazione e ringrazio coloro i quali si adoperano nel rilasciare post di qualità a supporto delle problematiche e delle interessanti argomentazioni che ogni giorni emergono su questo forum.

Carlo.

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Nuovo: dichiarazioni in attesa di risposta
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ottima iniziativa.

Segnalo unicamente un dettaglio che certamente anche voi avrete notato. Non tutti i post elencati nella nuova sezione sono "in attesa di risposta": ve ne sono di quelli che non chiedono nulla, ma forniscono semplicemente una notizia (es. pubblicazione di una nuova norma). In effetti, anche a questi è possibile aggiungere commenti, seppur non definibili strettamente "risposte", dato che non vi sono "domande".

Ma può darsi che selezionare ulteriormente non sia possibile e, magari, neppure utile (come, forse, è poco utile anche questo mio commento).

Comunque bravi!

alf


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

 

Ciao alfclerici e grazie per la segnalazione,
 
effettivamente la scelta di mostrare tutte le discussioni contenenti una sola dichiarazione, ivi comprese quelle che non sono propriamente domande, è stata dettata da una serie di motivazioni, di cui due sono le principali:
 
1. la necessità di automatizzare il processo di selezione delle discussioni presenti nel Data Base, senza però sovraccaricare il Server con un numero eccessivo di calcoli;
 
2. il tentativo di coinvolgere il più possibile gli utenti, portando alla luce anche le discussioni più "datate" che, pur non essendo vere e proprie domande, possano ugualmente fornire spunti di riflessione, consentendo di instaurare un confronto o che comunque offrano spazio per integrazioni.
 
Provo a spiegare quest'ultimo aspetto, che reputo fondamentale: una discussione che rilasciai nell'Agosto del 2005 intitolata Il Glutine, ha oltrepassato i 3100 accessi, la maggior parte dei quali di provenienza esterna a TAFF (principalmente motori di ricerca). Di tutte queste visualizzazioni, nessuna ha prodotto un post di replica.
 
Ciò deve farci riflettere; poiché, seppur abbastanza articolata, la suddetta dichiarazione è tutto fuorché completa. Non oserei mai ridurre il glutine a quella manciata di righe.
 
E qui giungiamo ad un'ulteriore considerazione: a cosa serve condividere qualcosa, se non vi è nessuno che ne recepisca il contenuto e che lo arricchisca apportando il proprio contributo?
 
O se preferiamo: a cosa servono 2055 dichiarazioni se ci si limita a leggere soltanto quelle più recenti, lasciando che le dichiarazioni più "vetuste" cadano in qualche modo nell'oblio?
 
Con TAFF vorremmo evitare tutto ciò. Desideriamo differenziarci da quella moltitudine di siti in cui magari si raggiungono traguardi incredibili (migliaia di utenti, decine di migliaia di post, etc).. Tutto fantastico, ma a che prezzo? Per leggere dichiarazioni monosillabiche, del tipo: sì... no... forse... anzichèno.... Nemmeno i dogmi, ammesso che esistano, prevedono risposte così poco articolate.
 
E che dire di quelle collezioni di risposte mordi e fuggi (di cui più della metà di identico contenuto) fornite dall'esperto di turno, il Tuttologo Alimentare?
 
Domanda intelligente: HELP! Voglio aprire una gelateria!
Risposta dell'Esperto: Innanzitutto alzi la serranda.
 
Concluderei con un appello ai circa 500 amici che in questi anni si sono iscritti a Talkin'about Food Forum, ma che per varie ragioni non hanno ancora avuto modo di rilasciare una propria dichiarazione. Lasciate per un attimo da parte il timore del giudizio altrui, aprite un foglio bianco di Notepad ed iniziate a scrivere qualcosa che ritenete di conoscere discretamente. Non importa la "solennità" dell'argomento, su TAFF non diamo nulla per scontato (anche le basi di chimica organica potrebbero tornare utili a qualcuno)! La parola d'ordine è sempre e solamente una: condivisione!
 
Buona notte a tutti!
Giulio

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao Giulio,

approfitto anche io per porti all'attenzione un particolare che ho notato e che non so se dipenda dalla mia "ignoranza" o dal sito. Mi spiego, a volte mi è capitato di entrare in una tematica ed accorgermi che non avevo notato alcuni post interessanti, questo penso perchè nella pagina principale del sito vengono riportati solo gli ultimi post per ogni argomento. Se fatalità vengono creati due post sullo stesso argomento il primo "scompare". Per questo pensavo che sarebbe utile aggiungere la possibilità di essere aggiornati con una mail su tutti i post nuovi o solo quelli riguardanti certe tematiche (che uno può scegliere) cosa ne pensi?

grazie ciao!

Alfredo


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao Alfredo.

La questione che hai sollevato è stata effettivamente nostro oggetto di studio nelle ultime settimane... Effettivamente facendo manutenzione nel forum ho notato come effettivamente i vecchi post vengano un pò come dire... 'messi nel dimenticatoio'. Questo per due ragioni principali:

1) L'aggiunta della sezione in homepage 'ULTIME DICHIARAZIONI' su cui ho concluso, in seguito a vari test, che l'utenza del forum pone almeno il 70% dell'attenzione.

2) Il fatto che il forum venga poco navigato scorrendo tra le varie sezioni, e questo è parzialmente una conseguenza dell'aggiunta della sezione di cui sopra e anche della nuova arrivata dedicata alle dichiarazioni in sospeso

Per quanto riguarda ciò che hai proposto, cioè la possibilità di ricevere gli aggiornamenti via mail sull'aggiunta di nuove discussioni faremo uno studio di fattibilità. Intanto ti ringrazio per l'idea che ci hai dato e invito tutti gli altri utenti del forum a farsi avanti qualora avessero delle proposte per migliorare la qualità e l'usabilità di taff.

Un saluto a tutti!

Carlo.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Nel sito di newsfood esiste una funziona denominata TAG CLOUD che elenca una serie di parole chiave relative agli argomenti maggiormente trattati.

Qualcosa di simile potrebbe essere utile a risolvere, almeno in parte, il problema segnalato da gris.a.

saluti

alf


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao alfclerici.

In effetti quello che io e Giulio stiamo da un pò di tempo cercando di rendere realtà è proprio l'associazione delle parole chiave ad ogni post rilasciato da voi utenti. La cosa non è però semplice come nel caso di newsfood e spiego brevemente il perchè: qui su taff non esiste un unico redattore dei vari post che lo compongono bensì una moltitudine di utenti che danno individualmente il proprio contributo.

Ora le parole chiave associate ad un post per essere efficaci e poter essere utilizzate al meglio dal sistemi informatico che spero a breve caratterizzanno il forum, come suggerimento di discussioni affini o creazione di percorsi tematici all'interno del sito, devono seguire determinati criteri di assegnazione e soprattutto di efficacia.

Per non generare confusione o comunque per assegnare correttamente tali parole chiave, ogni utente dovrebbe seguire una scrupolosa politica di assegnazione delle stesse. Quello che risulta difficile, è principalmente:

1) pensare di mettere d'accordo su tale politica gli ormai 530 utenti iscritti al forum oltre a noi amministratori, più quelli che si iscriveranno in seguito;

2) la correzione degli 'errori di battitura' o comunque le mancate immissioni delle parole chiave.

E' in corso di progettazione un sistema completamente automatizzato che si prenda carico di tali oneri e inoltre è nostra intenzione di mettere a punto un sistema di analisi basato su di esso che, analizzando le discussioni più seguite da ogni utente, riesca a suggerirgliene una serie che si ritiene possano essere di particolare interesse.

Chiunque abbia dei suggerimenti a proposito, sono moto bene accetti.

Carlo.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Ciao a tutti!!  ^0^

Estendo il ringraziamento per le segnalazioni anche a gris.a, il quale vorrà perdonarmi per il ritardo con cui gli rispondo, e trentino. Devo ammettere che questo clima collaborativo che si è instaurato ultimamente ci dona forza e slancio per cercare di migliorarci sempre più.

Venendo a quanto segnalato, sottoscrivo in pieno il pensiero di Carlo: purtroppo, per esigenze di spazio in homepage di TAFF, non è possibile elencare tutte le dichiarazioni rilasciate di recente.

Anche perché trattasi di un concetto relativo (il tempo è per sua stessa definizione relativo), che varia da utente a utente in base alla frequenza d'accesso al Forum. Occorrerebbe pertanto capire quante dichiarazioni possano essere considerate sufficienti al fine di garantire alla maggior parte degli utenti di rimanere aggiornati...

Nel processo evolutivo che ha portato TAFF alla recente release, è stato più volte preso in considerazione l'argomento: come fare in modo che gli utenti "navighino" i contenuti? Le modifiche che stiamo apportando in queste ultime settimane vertono prevalentemente su questo specifico aspetto. Purtroppo, però, una risposta univoca ed universalmente applicabile temo non esista.

Una delle soluzioni adottate nel tempo é stata proprio l'introduzione del riquadro "ULTIME DICHIARAZIONI", che aveva la funzione di rendere visibili, direttamente dalla homepage, i contenuti più recenti.

Il funzionamento del summenzionato riquadro è molto semplice: vengono mostrate le discussioni (thread), una per argomento (topic), in cui è stata rilasciata la dichiarazione (post) più recente.

Pertanto, come faceva giustamente notare gris.a, qualora venissero aggiornate più discussioni all'interno dello stesso argomento, verrebbe comunque visualizzata solamente quella contenente la dichiarazione più recente. Ciò è tanto più evidente, quanto più gli argomenti sono dibattuti.

Ora, per ovviare all'inconveniente appena descritto, si potrebbero adottare differenti soluzioni, nessuna esente da effetti collaterali:

a) potremmo abolire la condizione che permette di mostrare una sola discussione per argomento all'interno del riquadro "Ultime Dichiarazioni": in questo modo, se anche venissero aggiornate otto discussioni all'interno del medesimo argomento, queste sarebbero tutte ugualmente visibili in homepage.

Questa modifica, apparentemente innocua, comporterebbe un'inevitabile sproporzione di visibilità tra i differenti argomenti del Forum ed un ulterire allargamento della forbice, a scapito dei già bistrattati Marketing AgroalimentareAlimentazione e Nutrizione, etc.

b) minori problemi comporterebbe l'introduzione di un sistema di notifica attivabile per argomento. Questa soluzione ci consentirebbe di lasciare immutato l'attuale layout della homepage e di non incorrere negli errori appena prospettati.

Personalmente, vedo più promettente questa seconda possibilità. Come diceva giustamente Carlo, però, occorre fare alcune considerazioni di tipo tecnico-realizzativo e testare accuratamente il sistema al fine di evitare che venga parzialmente inficiato da eventi (tutt'altro che remoti su TAFF) come spostamenti, modifiche ai titoli delle discussioni, etc.

Qualunque soluzione adotteremo, tengo comunque a rimarcare l'importanza della navigazione del forum, attraverso uno o più degli strumenti che abbiamo predisposto. In particolare:

1) navigazione classica: attraverso il menu "ARGOMENTI" (lato sinistro in alto dello schermo), si accede alla pagina che racchiude tutte le discussioni attinenti ad uno specifico argomento (es. Ingegneria Alimentare) e si sceglie la discussione di interesse;

2) motore di ricerca interno: GoogleTM scansiona le pagine di TAFF con frequenza indicativamente giornaliera; ciò consente una certa affidabilità per la ricerca di contenuti specifici. Ad esempio digitando la chiave di ricerca minimum botulinum cook nella casella "Ricerca Personalizzata" (riquadro STRUMENTI al centro dello schermo a sinistra) viene restituita questa pagina.

Noto con rammarico che, soprattutto i nuovi utenti, faticano ad utilizzare la funzione di ricerca. Ciò porta talvolta all'apertura di discussioni-clone, che ci mettono di fronte a scelte non facili da prendere, come l'accorpamento delle disscusioni o, in casi più rari, alla rimozione in toto della discussione-copia.

3) mappa del sito: al fine di rendere raggiungibile qualsiasi pagina di TAFF con un solo click, abbiamo da diverso tempo introdotto una SiteMap aggiornata in tempo reale. Questa mappa consente di avere una visione completa di tutti i contenuti del Forum. Riguardo al suo utilizzo, invito tutti gli utenti a leggere questa discussione fresca fresca aperta da trentino ed intitolata Ricerca discussioni nel forum.

Giunti a questo punto, lancerei una proposta che spero Carlo accolga: cosa ne direste se creassimo una pagina simile all'attuale SiteMap che però presentasse i contenuti (in particolare le discussioni) ordinati sulla base della "freschezza" (ordine descrescente di data rilascio: dal più recente al meno)? Magari integrando alcune info utili come: data rilascio, numero di dichiarazioni rilasciate, etc.

Unico problema realizzativo che mi sovviene al momento, potrebbe essere il fabbisogno di risorse (computazionalmente parlando) per il rendering della pagina.

Passando all'interessante proposta di alfclerici, relativa all'implementazione di un sistema tipo "tag-cloud", anche in questo caso Carlo mi ha preceduto.. Al momento possiamo solamente anticiparvi che stiamo lavorando a qualcosa di assai simile; tuttavia il planning che ci siamo prefissati, ci impone di privilegiare alcuni aspetti collaterali, ma comunque in stretta correlazione con il discorso parole chiave.

Per ora è tutto! Rinnovando il ringraziamento per le segnalazioni, resto a disposizione per qualsiasi richiesta di chiarimento e per eventuali ulteriori (e graditi!) commenti, critiche e/o proposte.

Buona notte!
Giulio

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

base, fresco, qualita, processo, glutine, alimentazione, ingegneria alimentare, nutrizione, analisi, marketing agroalimentare, chimica organica, alimentare, talkin about food forum, associazione, minimum botulinum cook, freschezza, prodotto

Discussioni correlate