Consigli riguardo percorso di studi

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Studenti S.T.A. --> Consigli riguardo percorso di studi

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Consigli riguardo percorso di studi, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Ciao a tutti!!

Sono un ragazzo che ha appena intrapreso il percorso di studi di Tecnologie Alimentari a Torino. Il corso sembra essere molto interessante (i primi esami sono un pò "vaghi" ma già dal prossimo anno spero che andando ad occuparsi di materie di corso diventi tutto più interessante).

Ho scelto questo corso perchè ritengo che sia interessante e che possa offrire buone opportunità di occupazione:la mia speranza è che essendo in Italia il settore alimentare oltre che di eccellenza sia anche "trainante" per quel che riguarda l' economia.Ora vorrei chiedervi:i miei pensieri sono corretti?voi ragazzi più grandi che avete già completato il vostro percorso di studi come ve la passate?Siete soddisfatti della vostra scelta?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Consigli riguardo percorso di studi
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

ciao,

mi sono laureata triennale+specialistica a torino in quel corso di studio.

nel 2° e 3° anno gli esami diventano più interessanti, nel 4° e 5° li ho trovati copie degli anni passati, però ormai senza la magistrale vai poco lontano..

mio consiglio spassionato è: studia con la mente aperta, approfondisci tutto quello che puoi a prescindere dagli studi, quando ti danno dei lavori da fare più pratici (relazioni, visite, simulazioni, ecc) sforzati al massimo perchè quello ti crea un bagaglio che ti permette di destreggiarti meglio negli esami. e soprattutto appena puoi esci dalle aule: fai almeno la tesi magistrale in azienda o poi diventa dura entrare. tra università e fuori c'è un abisso, prima entri nel mercato del lavoro con esperienza meglio è (tanto mediamente ci devi entrare con un tirocinio, tanto vale unire l'utile al dilettevole)..

poi se pensi di prendere l'abilitazione professionale conoscere un minimo le aziende aiuta nello svolgimento dei temi...


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Ti ringrazio molto per i consigli che così repentinamente mi hai dato.Ovviamente sul tema dell'approfondimento sono pienamente d'accordo,la passione è tutto. Per quel che riguarda la tua esperienza personale,e questa è l'ultima domanda,ritieni che questa laurea sia ben apprezzata dalle aziende o si faccia fatica a farsi "rispettare"? Non vorrei sembrare pedante ma è un dubbio che vorrei sciogliere

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

esame, lavoro, laurea, tecnologie alimentari, professionale, tirocinio, settore agroalimentare

Discussioni correlate