Utilizzo di Carte di Controllo in Laboratorio Microbiologico

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Utilizzo di Carte di Controllo in Laboratorio Microbiologico

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Utilizzo di Carte di Controllo in Laboratorio Microbiologico, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno ragazzi,

averei bisogno di un vostro parere: cosa ne pensate circa l'utlizzo di "Carte di Controllo" (parametri statistici) per monitorare la precisione e l'accuratezza dei risultati in un Laboratorio Microbiologico accreditato ISO 17025.

Quali apporti positivi potrebbero comportare in termini qualità ed economicità per il Laboratorio? In campo congente (pacchetto igiene e vari) sapete se ci sono riferimenti in merito al monitoraggio con tali strumenti?

Avete esperienze in merito? Come andrebbero allestite ed impostate?

Ringrazio fin d'ora chi mi potrà aiutare, anche riportando la propria esperienza personale.

Grazie,

by marco896


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Utilizzo di Carte di Controllo in Laboratorio Microbiologico
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao ragazzi,

capisco, anche dato il periodo vacanziero, che nessuno mi risponda; pertanto comincio io a "snocciolare" il discorso e rimango in attesa per un confronto costruttivo.

L'IMPORTANZA DI UN SISTEMA DI CONTROLLO QUALITA' IN UN LABORATORIO MICROBIOLOGICO ALIMENTARE

Il Laboratorio di analisi fornisce dati qualitativi e quantitativi che per essere validi devono descrivere con precisione le caratteristiche e le concertazioni dei componenti nei campioni inviati al Laboratorio. In molti casi, poichè conducono ad informazioni errate, ottenere risultati approssimativi e inesatti risulta peggio di non avere nessun risultato.

I dati di Laboratorio definiscono se le condizioni del prodotto sottoposto ad analisi sono idonee e pertanto se il prodotto/matrice può essere utilizzato/a per gli scopi previsti. Le decisioni sulle modifiche di processo, di tipo impiantistico, o la costruzione di nuovi impianti possono basarsi sui risultati delle analisi di Laboratorio.

Non essendo quindi possibile ottenere l’assoluta certezza della qualità, si deve in ogni modo cercare di garantire un elevato livello di controllo in funzione dello scopo per il quale si sta operando.

Il Controllo di Qualità del Laboratorio è progettato per rilevare, ridurre e correggere le carenze nel processo analitico interno di un Laboratorio prima del rilascio dei risultati dell'analisi al fine di migliorare la qualità dei risultati comunicati dal laboratorio.

Il Controllo di Qualità è una misura di precisione, ma come il sistema di misurazione riproduce lo stesso risultato nel tempo e in diverse condizioni operative.

Quando un adeguato materiale di controllo è misurato con regolarità e i suoi dati sono riportati su Carte di Controllo (controllo parametri statistici), allora si può verificare il raggiungimento e il mantenimento del controllo statistico.

Se il campione di controllo (materiale di riferimento CRM o RM) è a concentrazione nota, ogni deviazione significativa da questo valore conosciuta indicherà che è stato compiuto un errore sistemico durante le misurazioni.

Per oggi è tutto!

by marco896
 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao marco896,

 

per quanto riguarda le carte di controllo, sul web trovi diverse pubblicazioni, oltre alla norma ufficiale ISO 8258.

 

Io le uso in maniera piuttosto semplificata per monitorare gli strumenti di misura (es. bilance, termometri, pH-metri, ecc); per usarle occorre avere una approfondita conoscenza statistica e ne esistono di tipo diverso.

 

Diciamo che per mia esperienza gli Ispettori non sono così fiscali in questo ambito.

 

Tu dove lavori?

 

Buon lavoro!

Simona


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

controllo, laboratorio, carta, microbiologico, qualita, analisi, campione, processo, parametri, lavoro, prodotto, livello, pacchetto igiene, verifica, alimentare, scienze tecnologie alimentari, impianto, concentrazione, monitoraggio, termometro, ispettore, ph

Discussioni correlate