Valore legale del titolo di studio

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Valore legale del titolo di studio

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Valore legale del titolo di studio, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Propongo alla vostra attenzione alcune considerazioni del prof. Franco Battaglia in merito all'annosa querelle sul valore legale del titolo di studio, la cui abolizione è tornata recentemente in auge (fonte: ALIMENTA):

...Bisogna infatti sapere che dire che i nostri titoli di studio hanno valore legale che deve essere abolito è un puro flatus vocis ... Se io preparo una pergamena che dichiara il possessore della stessa dottore in letteratura russa, e la consegno al primo che incontro per strada, quello non è un titolo di studio privo di valore legale: quello, semplicemente, non è un titolo di studio. ... Pensiamoci un attimo. Cosa significa, operativamente, la cosa? Permettetemi di ripetere: operativamente. Supponiamo che, tutti d’accordo, si dica: da domani il vostro titolo di studi, sia esso diploma di ragioniere o di perito elettrotecnico, o sia esso laurea in matematica o in medicina, non ha più valore legale. Ora, come detto, nessuno mi ha saputo mai spiegare qual è il significato della cosa, né d’altra parte io sono capace di spiegare che di significato non ve n’è per la semplice ragione che è impossibile spiegare ciò che non è. ... Come dovrebbe regolarsi il comune di Milano se avesse bisogno di assumere un ragioniere, un elettricista, un matematico o un medico? Si presentano 1000 tizi e li tiene sotto osservazione, per capire quanta anatomia e cardiologia e odontoiatria e etc. etc., oppure quanta analisi e geometria e topologia e etc. etc., ciascuno di essi conosce per capire chi assumere? O, più semplicemente, visto che esistono le scuole e le università, ove elettricisti e matematici preparano altri a diventare elettricisti e matematici, chiederà: coloro che sono in grado di certificare di aver seguito un percorso formativo in elettrotecnica (o in matematica) vengano per una intervista (che in Italia lo chiamiamo concorso, ma tant’è)...

Comunque la si pensi sul prof. Battaglia (personalità controversa, si veda quì , quì e quì), a me pare che ci sia del buon senso in quanto dice.

saluti

alf



replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Valore legale del titolo di studio
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

 

Restando in argomento, segnalo un'interessante lettera aperta scritta dall'Architetto Leopoldo Freyrie ed indirizzata al Presidente Monti:
 
Lettera aperta sul valore legale del titolo di studio
 
Buona lettura!
Giulio

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Per chi non ne fosse eventualmente a conoscenza, segnalo un link utile di interesse per capire meglio cosa voglia dire l'argomento e partecipare attivamente, attraverso la propria opinione e contributo, all'argomento: http://www.istruzione.it/web/ministero/consultazione-pubblica

Ciò detto, io ritengo che la nostra Professione di Tecnologo Alimentare dovrebbe ancora ulteriormente essere tutelata e rispettata e lancerei la proposta di attivare un tirocinio obbligatorio in Azienda (da notare: Azienda, non Università!) prima dell'esame di abilitazione. Perché questo? (Parlo in base all'esperienza del mio percorso):

1) l'abilitando arriverebbe a sostenere l'esame con una buona competenza e consapevolezza della tecnologia alimentare, avendo già avuto modo di applicarle sul campo;

2) la nostra è una professione che tocca la sicurezza pubblica e la salute umana, quindi importante dimostrare come ci si sa muovere anche a livello legislativo;

3) le Aziende avrebbero, dall'altro lato, l'opportunità di apprezzare maggiormente la nostra figura, troppo spesso "violentata" da altre figure che, per quanto preparate, non ricoprono quelle competenze e quella trasversalità di applicazioni tipiche della nostra figura.

Grazie,

Antonella


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

esame, analisi, sicurezza, laurea, professione, base, tecnologie alimentari, legislativo, professione tecnologo alimentare, tirocinio, livello

Discussioni correlate