Info sulle consulenze in ambito rieducazione alimentare

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Info sulle consulenze in ambito rieducazione alimentare --> M3842

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Info sulle consulenze in ambito rieducazione alimentare. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Info sulle consulenze in ambito rieducazione alimentare

Buongiorno! Mi chiamo Crea Valeria e sono una neo-laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari con specializzazione in Qualità e sicurezza degli alimenti. Nella sessione di giugno 2010 sosterrò gli esami di stato per ailitarmi alla professione. Nel frattempo collaboro con l'Unione Nazionale Consumatori, in qualità di consulente e scrivendo aritcoli sull'informazione all'alimentare.

Volevo chiedere se senza abilitazione è possibile rilasciare delle consulenze in ambito della rieducazione alimentare, o tutto ciò che è inerente alla mia laure, e se è possibile un corrispettivo (minimo ) per la consulenza.

In attesa di risposta saluto cordialmente.

Dott.ssa Crea Valeria



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

consulenza, alimentare, qualita, esame, consulente, professione, consumatore, laurea, sicurezza, scienze tecnologie alimentari, laurea scienze tecnologie alimentari, alimenti, sicurezza prodotti alimentari

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.