Differenza tra biotrasformazione e fermentazione

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Microbiologia Alimentare --> Differenza tra biotrasformazione e fermentazione

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Differenza tra biotrasformazione e fermentazione, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve,

potreste gentilmente chiarire la differenza tra biotrasformazione e fermentazione?

Potreste, inoltre, gentilmente suggerirmi dove reperire materiale sulla sintesi microbiologica del Diidrossiacetone?

Infine, leggendo una breve argomentazione sulle biotrasformazioni ho notato che si parla dell'impiego di "microrganismi immobilizzati" da preferire rispetto ai "microrganismi liberi", in cosa consistono?

Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Differenza tra biotrasformazione e fermentazione
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao g.ass.,

se non intendo errato, le tue richieste mi sembrano avere un taglio prevalentemente scolastico.

Potresti probabilmente trovare risposte più adeguata nel topic Studenti S.T.A. , oppure nel Forum di  MolecularLab.

Nel caso per questo argomento ti trovassi meglio lì, non dimenticare comunque mai Taff!

Cordialmente,
trentino


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao g.ass.,

ti ringrazio intanto per la prima domanda, perché se non avessi avuto internet con me probabilmente avrei risposto che biotrasformazione e fermentazione sono la stessa cosa. Ad ogni modo:

per biotrasformazione (fonte: Wikipedia) si intende un processo metabolico per rendere maggiormente idrosolubile una sostanza;

per fermentazione, invece, si intende o un processo industriale di trasformazione/produzione di sostanze in cui si utilizzano microrganismi, oppure un processo metabolico che attuano i microrganismi per produrre energia, sotto forma di ATP, in assenza di aria;

______________________________________


Per quanto riguarda la sintesi del diidrossiacetone ho trovato due link ad articoli che forse possono tornarti utili:

 

_______________________________________


Per immobilizzazione in Microbiologia Industriale si intende proprio che i microrganismi vengono fissati all'interno di un reattore a dei supporti in modo che stiano fermi; ciò comporta innumerevoli vantaggi, come:

 

  • separazione e reimpiego delle cellule
  • stabilità dell'attività catalitica
  • possibilità di operare ad alta concentrazione cellulare
  • possiibilità di ottenere aggregati di dimensioni ottimali
  • ecc.

 

In bocca al lupo per gli esami.

Cordiali saluti,
consule


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

microrganismo, fermentazione, processo, produzione, energia, stabilita, microbiologia, aria, esame, microbiologico, concentrazione, separazione

Discussioni correlate