La Marca Commerciale nel Settore Agroalimentare

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Marketing Agroalimentare --> La Marca Commerciale nel Settore Agroalimentare

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo La Marca Commerciale nel Settore Agroalimentare, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Una Private Label, o Marca Commerciale, è per esempio COOP?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: La Marca Commerciale nel Settore Agroalimentare
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Le private label (o brand) sono marchi propri che la GDO (grande distribuzione-distribuzione organizzata), specialmente supermercati, ipermercati, megastore e così via, offrono ai propri clienti, con l'apposizione sul prodotto del proprio marchio.

Questi marchi propri possono essere sviluppati sia da un grossista che da un distributore al dettaglio.

Nel comparto agroalimentare questo fenomeno è un fattore di crescita in quanto consente nuovi spazi di mercato per le piccole e medie imprese che forniscono la GDO.

Breve Bibliografia:

1. Gianfranco Carmignano (1993) "La marca commerciale. Il ruolo della «Private label» nella distribuzione moderna" Editore: Etas Libri

2. Richard Volpe (2011) "The Relationship Between National Brand and Private Label Food Products - Prices, Promotions, Recessions, and Recoveries" - USDA


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

settore agroalimentare, gdo, distributore, prodotto, bibliografia, grossista

Discussioni correlate