Acqua ossigenata e cloro come additivi/coadiuvanti

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Acqua ossigenata e cloro come additivi/coadiuvanti --> M2176

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Acqua ossigenata e cloro come additivi/coadiuvanti. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Acqua ossigenata e cloro come additivi/coadiuvanti

In merito all'acqua ossigenata ho trovato la seguenta notizia, datata maggio 2010 (fonte: http://www.43zero58.com/):

Il Ministero della Sanità è venuto a conoscenza che vengono impiegati prodotti a base di acqua ossigenata per irrorare il pesce destinato al consumo umano. Detta pratica serve ad ottenere un effetto conservante e donare al pesce un bell’aspetto chiaro e brillante. Va da sè che l’utilizzo di perossido di idrogeno nei prodotti alimentari non è autorizzato, è un presidio medico chirurgico, pertanto non può essere utilizzato come additivo nemmeno se diluito con acqua. A fronte di questa pratica ingannevole al pari della frode alimentare e a rischio chimico, il Ministero ha emanato una circolare con la quale si vieta espressamente l’uso di acqua ossigenata sui prodotti ittici. A buon cuore ed onestà degli addetti recepirne il contenuto.

Non saprei dire se la circolare è la stessa del tuo messaggio (sarebbe utile, peraltro, conoscerne il testo: io non sono riuscito a trovarlo). In ogni caso mi pare che la proibizione sia chiara (se non vale per il pesce, dubito che possa valere per la trippa...).

Anche per quanto riguarda il cloro sarebbe utile leggere il testo della circolare. Certo, non è un "additivo" ammesso (non sono a conoscenza di "tabelle per additivi non ammessi"), sebbene esista sempre la scappatoia di considerarlo "coadiuvante"...

 



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

acqua ossigenata, additivi, conservanti, alimentare, acqua, e925, prodotto alimentare, prodotti ittici, base, frode, trippa

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.