Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 374 Conservare a Temperatura di Refrigerazione (by ) #M - Taff

Conservare a Temperatura di Refrigerazione

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Conservare a Temperatura di Refrigerazione --> M2126

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Conservare a Temperatura di Refrigerazione. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Conservare a Temperatura di Refrigerazione

Ciao a tutti!

Riallacciandomi ad una precedente discussione dal titolo Definizione di "fresco e asciutto" , vi chiedo se siete a conoscenza di una definizione di Legge della dicitura "Da conservarsi a Temperatura di Refrigerazione".

Ho cercato invano in rete.. Non sono riuscito a trovare alcun riferimento normativo. Ciò che più si avvicina è un interessante articolo sulla Refrigerazione delle Carni della Prof.ssa Patrizia Cattaneo, Ordinario presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Milano.

In sostanza la Prof.ssa Cattaneo dice che "per definizione una carne refrigerata è una carne avente una temperatura al cuore inferiore a 7°C, ma superiore al punto di congelamento".

Quindi aggiunge: "Il limite massimo adottato nei paesi CEE è +7°C per le carni rosse."

Da ciò sembrerebbe esistere qualche indicazione di Legge... Avete qualche idea?

A presto!
Giulio


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

carne, legge, temperatura, fresco asciutto, congelamento, riferimenti normativi, limite, carni rosse

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.