Cloruro di sodio nelle bevande alcoliche

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Cloruro di sodio nelle bevande alcoliche

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Cloruro di sodio nelle bevande alcoliche, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno vorrei sapere se nelle bevande alcoliche (in particolare bevande aromatizzate base vino, bevande spiritose, liquori ) si può utilizzare come ingrediente sale (cloruro di sodio) e se eventualmente esistono dei limiti sia di utilizzo sia di residui. Ho cercato tra i regolamenti specifici delle bevande alcoliche ma non ho trovato nulla e quindi sono passato ricercando nel Reg CE REGOLAMENTO (UE) N. 1129/2011 (additivi alimentari) e nel REGOLAMENTO (CE) N. 1334/2008 (aromi), ma anche qui non ho trovato nulla (se non mi è sfuggito qualche cosa). Mi sono chiesto sugli alimenti in generale esiste un limite?

Ho trovato REGOLAMENTO (CE) N. 1925/2006  sull'aggiunta di vitamine e minerali dove menziona " Benché il cloruro di sodio (sale comune) non figuri tra le sostanze di tale elenco, può continuare a essere usato come ingrediente nella preparazione degli alimenti."

Ho anche trovato poi REGOLAMENTO (UE) 2018/70  "Per il cloruro di sodio non sono stati fissati LMR specifici e tale sostanza non è stata inserita nell'allegato IV di detto regolamento; si applica quindi il valore di base di 0,01 mg/kg stabilito all'articolo 18, paragrafo 1, lettera b)." Articolo 18 del REGOLAMENTO (CE) N. 396/2005 

Probabilmente ho fatto parecchia confusione.

Se gentilmente taff potrebbe farmi luce.

Vi ringrazio e visto l'epoca Buon Natale a tutti.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Cloruro di sodio nelle bevande alcoliche
provaprovaprovaprovaprova



Parole chiave (versione beta)

cloruro sodio, alcolico, alimenti, ingrediente, sale, limite, base, additivi, residui, bevande, vitamina, aroma, bevande spiritose, alimentare, vino

Discussioni correlate