salumi stagionati regolamentati e tmc in etichetta

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> salumi stagionati regolamentati e tmc in etichetta

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo salumi stagionati regolamentati e tmc in etichetta, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno, in merito ai salumi stagionati e regolamentati (dop ed igp) è vero che non è obbigatoria la data di scadenza o meglio il tmc in etichetta?

Sarei grata a chiunque di voi mi rispondesse con un riferimento normativo (ove possibile)

Saluti

Altilia


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: salumi stagionati regolamentati e tmc in etichetta
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

RegUE 1169/2011

ALLEGATO X

TERMINE MINIMO DI CONSERVAZIONE, DATA DI SCADENZA E DATA DI CONGELAMENTO

1. Il termine minimo di conservazione è indicato come segue:

omissis …

d) fatte salve le disposizioni dell’Unione che prescrivono altre indicazioni di data, l’indicazione del termine minimo di conservazione non è richiesta nei casi:

— degli ortofrutticoli freschi, comprese le patate, che non sono stati sbucciati o tagliati o che non hanno subito trattamenti analoghi; questa deroga non si applica ai semi germinali e prodotti analoghi quali i germogli di leguminose,

— dei vini, vini liquorosi, vini spumanti, vini aromatizzati e prodotti simili ottenuti a base di frutta diversa dall’uva, nonché delle bevande del codice NC 2206 00 ottenute da uva o mosto di uva,

— delle bevande con un contenuto di alcol pari o superiore al 10 % in volume,

— dei prodotti della panetteria e della pasticceria che, per loro natura, sono normalmente consumati entro le ventiquattro ore successive alla fabbricazione,

— degli aceti,

— del sale da cucina,

— degli zuccheri allo stato solido,

— dei prodotti di confetteria consistenti quasi unicamente in zuccheri aromatizzati e/o colorati,

— delle gomme da masticare e prodotti analoghi..

 

Come si può vedere , l’elenco qui sopra non prevede casi dei esenzione di  TMC per i salumi.

L’esenzione può eventualmente riguardare la sola data di scadenza se, a giudizio, esperienza, responsabilità, … del produttore, i prodotti  alimentari NON rientrano nella seguente ipotesi:

Articolo 24

Termine minimo di conservazione, data di scadenza e data di congelamento

1. Nel caso di alimenti molto deperibili dal punto di vista microbiologico che potrebbero pertanto costituire, dopo un breve periodo, un pericolo immediato per la salute umana, il termine minimo di conservazione è sostituito dalla data di scadenza. Successivamente alla data di scadenza un alimento è considerato a rischio a norma dell’articolo 14, paragrafi da 2 a 5, del regolamento (CE) n. 178/2002


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Nei seguenti casi, la data di scadenza non è a discrezione del produttore, ma è obbligatoria per legge:

- uova

- latte fresco pastorizzato

- vini in recipienti diversi dal vetro.

Non escludo che la scadenza obbligatoria possa riguardare altri casi ...


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Grazie Trentino, quindi il mio fornitore deve indicare il tmc in etichetta pur trattandosi di salumi tipici?

Ti chiedo ancora un altra informazione: cosa indica la dicitura " cpp ott 14" stampoigliata sul piombino del salume?

 

Grazie

Altilia

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Alla prima domanda: SI

Alla seconda domanda: chiedi al produttore.

Per quanto riguarda il "piombino", e opportuno che non sia di piombo.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

data scadenza, termine minimo conservazione, vino, salumi, tmc, uva, bevande, zucchero, etichetta, alimenti, congelamento, sale, microbiologico, pastorizzato, fresco, base, volume, prodotto alimentare, uova, igp, semi, regolamento ce n 178 2002, stagionato, fornitore, patate, frutta, aceto, latte fresco, mosto, solido, legge, dop, riferimenti normativi, trattamento

Discussioni correlate