sigillo in prodotti confezionati

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> sigillo in prodotti confezionati --> M8347

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo sigillo in prodotti confezionati . Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: sigillo in prodotti confezionati

Buongiorno a tutti,

vorrei condividere con voi un dubbio riguardante l'obbligo generale di apposizione di sigillli antimanomissione in prodotti confezionati  o comunque di indicazioni in etichetta che aiutino il conusmatore ad orientarsi in tal senso 

Da quanto mi è sembrato di capire la "recente"  normativa non prescrive obblighi specifici in questo senso ; l'unico riferimento che ho trovato  è la Circ. MININDUSTRIA 31.3.00 n.165  che cita testulamente : "Occorre prestare attenzione alla definizione di prodotto preconfezionato, che è molto ampia, nel senso che contempla anche i prodotti parzialmente avvolti da un involucro, purché tale da dover essere manomesso per poter accedere al prodotto. A tal fine può costituire valida alternativa alla sigillatura qualsiasi sistema di chiusura autodistruggente all'atto dell'apertura dell'involucro o del contenitore. Quando il legislatore ha voluto apportare, sia in ambito nazionale che in ambito comunitario, una deroga a tale principio l'ha espressamente prescritta, per cui la chiusura ermetica va richiesta solo nei casi prescritti (es.: pasta alimentare, alimenti surgelati, oli")

Voi cosa ne pensate ?

Grazie mille per il prezioso aiuto,

Buona giornata

 

 



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

prodotto, pasta, confezionamento, alimentare, preconfezionato, etichetta, alimenti surgelati

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.