Prodotto in Italia a partire da 100% di Materia Prima Estera

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Prodotto in Italia a partire da 100% di Materia Prima Estera --> M8271

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Prodotto in Italia a partire da 100% di Materia Prima Estera. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Prodotto in Italia a partire da 100% di Materia Prima Estera

Ciao a tutti,

avrei un dubbio relativamente ad un argomento già dibattuto in passato, ma che ciclicamente si ripresenta.

A vostro avviso, un Prodotto ottenuto a partire dal 100% di Materia Prima di Origine Estera (nello specifico un Prodotto a Base Carne - PBC), ma che venga sottoposto ad un lungo ed articolato Processo di Trasformazione in uno Stabilimento ubicato in Italia (come ad esempio il Processo di Trasformazione della Carne Fresca nell'equivalente Salume, attraverso una lunga Stagionatura) può essere definito Italiano ed essere pertanto presentato al Consumatore con tutti i "crismi" dell'occorrenza (ad esempio colori che rimandino alla Bandiera Italiana, diciture del tipo "Prodotto Italiano", "Made in Italy" etc), magari specificando in etichetta la provenienza estera della Materia Prima?

Ringrazio anticipatamente chiunque interverrà.

Andre



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

carne, materia prima, processo, prodotto, consumatore, salumi, etichetta, prodotto italiano, base, stagionatura, fresco, made italy

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.