Claim "Senza Zuccheri" in prodotti contenenti Sucralosio

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Claim "Senza Zuccheri" in prodotti contenenti Sucralosio

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Claim "Senza Zuccheri" in prodotti contenenti Sucralosio, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Buongiorno a tutti,
 
desideravo presentarvi un mio dubbio: un prodotto contiene Sorbitolo (E420) e Sucralosio (E955).
 
Il Sorbitolo, in accordo con la definizione di zuccheri prevista dalla Direttiva 90/496/CEE che esclude i polialcoli, non viene considerato uno zucchero.
 
Il Sucralosio invece? Deve essere preso in considerazione per valutare i "famosi" 0,5g in 100 ml o mg al fine di poter inserire il claim nutrizionale: SENZA ZUCCHERI?

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Claim "Senza Zuccheri" in prodotti contenenti Sucralosio
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Come tu stesso rilevi, sia il sorbitolo sia il sucralosio sono classificati come additivi (per la precisione edulcoranti).

In quanto tali possono giustificare, nell'esempio da te riportato, l'utilizzo del claim “SENZA ZUCCHERI”, ricordando, inoltre, le indicazioni obbligatorie previste, in presenza di edulcoranti, dal Regolamento 1169/11, allegato III, comma 2.


 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Considerazione tecnica, ad ulteriore giustificazione / scrupolo:

- potere docificante del Sucralosio: 600 x superiore al Saccarosio

- bevande con dolcezza pari a 12% di saccarosio: sucralosio 0,02%

- confetture: sucralosio max. 0,04%


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

e955, zucchero, e420, saccarosio, claim, te, prodotto, nutrizionale, confettura, additivi, bevande

Discussioni correlate