Cosa fare in caso di variazione forma giuridica societaria

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Cosa fare in caso di variazione forma giuridica societaria --> M3823

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Cosa fare in caso di variazione forma giuridica societaria. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Cosa fare in caso di variazione forma giuridica societaria

 

Ciao saretta73,  ^__^
 
fermo restando che in queste circostanze sia sempre preferibile fare riferimento alla propria AUSL territoriale di competenza, direi che la prassi sia quella di segnalare qualsiasi variazione (anche quelle apparentemente più banali, come ad esempio una variazione di toponomastica) al fine di ottenere l'aggiornamento della Registrazione ai sensi del Reg. (CE) 852/2004 dell'art.6 - comma 2 - secondo capoverso:
 
Gli operatori del settore alimentare fanno altresì in modo che l'autorità competente disponga costantemente di informazioni aggiornate sugli stabilimenti, notificandole, tra l'altro, qualsivoglia cambiamento significativo di attività nonché ogni chiusura di stabilimenti esistenti.
 
A scanso di equivoci, ti segnalo il link ad un modello adottato dalla AUSL 2 Umbria per situzioni di cambio di ragione sociale (oppure denominazione sociale):
 
Modello comunicazione cambio di ragione sociale
 
Relativamente all'ambito volontario (certificazioni, etc.), ritengo che la situazione non sia poi tanto differente... Una comunicazione all'Ente di Certificazione non guasta di sicuro. ;-)
 
Spero di esserti stato d'aiuto.
 
A presto!
Giulio

 



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

ausl, certificazione, regolamento ce n 852 2004, ente certificazione, operatore settore alimentare, registrazione, sicuro

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.