Analisi del latte crudo secondo DM 26/03/1992

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Analisi del latte crudo secondo DM 26/03/1992 --> M2460

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Analisi del latte crudo secondo DM 26/03/1992. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Analisi del latte crudo secondo DM 26/03/1992
Ciao pask.jazz, ^__^

ti anticipo che in rete è sempre difficoltoso reperire la normativa nazionale, anche se cogente. Sembrerebbe un paradosso... In fondo lo sappiamo tutti... La Legge non ammette ignoranza! Ma come si fa ad "uscire" dall'ignoranza se non si dispone degli opportuni strumenti? A tal proposito, ti segnalo questa interessante discussione avviata da alfclerici, dal titolo Come reperire la Gazzetta Ufficiale.

Venendo al tuo quesito, cio' che al momento sono riuscito a reperire on-line circa il D.M. del 26 Marzo 1992 - Attuazione della Decisione n. 91/180/CEE concernente la fissazione di metodi di analisi e prova relativi al latte crudo e al latte trattato termicamente e' questo:

http://www.ispettorisanitari.it/AREA_PROFESSIONALE/Sunto%20Vigilanza%20daquino/dm392.htm

Come noterai, purtroppo il testo linkato contiene un Omissis... Spero che la parte di tuo interesse non sia proprio contenuta nell'Allegato II.

Invito chiunque dovesse trovare il testo completo a segnalarlo di seguito.

Per ora e' tutto... A presto!
Giulio


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

legge, professionale, latte crudo, gazzetta ufficiale, latte, analisi

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.