Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina --> M1156

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Melammina: 1,3,5-triazina-2,4,6-triammina
Ho fatto un pò di ricerche e, a quanto pare, non esistono ad oggi studi approfonditi riguardanti gli effetti sull'uomo.

Negli studi condotti sugli animali (il primo allarme di portata planetaria risale al 2007, quando furono coinvolti i petfood) è stato dimostrato che la melammina ha una bassa tossicità (si parla di DL50 di 3161 mg/kg di massa corporea nei ratti); tuttavia, non essendo metabolizzata dal nostro organismo, viene eliminata attraverso le urine. Questo, ad alti dosaggi, comporta un affaticamento della funzione renale, oltre ad infiammazione dell'apparato urinario.

Altri fenomeni, più gravi, sono da imputare all'assunzione concomitante e reiterata ad esempio di melammina e acido cianurico: responsabili insieme della produzione di calcoli renali e della formazoione di cristalli di varia natura, che possono condurre ad episodi di tossicità cronica.

Non è ancora stata dimostrata, invece, la natura carcinogena della molecola... Anche se ci sono sospetti che l'esposizione prolungata possa condurre a forme tumorali ad esempio a livello renale.


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

tossicita, melammina, animale, acido, livello

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.