Direttore Operativo (Operations Manager): Responsabilità

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Direttore Operativo (Operations Manager): Responsabilità --> M7247

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Direttore Operativo (Operations Manager): Responsabilità. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Direttore Operativo (Operations Manager): Responsabilità

Il riporto legislativo di Trentino non si discute, la mia domanda è: i ruoli per i quli eserciti all'interno dello stabilimento sono stati ratificati nel contratto d'assunzione? perchè se è vero quanto riportato da Trentino riguardo: "5. Gli stabilimenti di produzione e di confezionamento dei prodotti di cui all'art. 1 di nuova attivazione autorizzati ai sensi del presente decreto, devono avvalersi di un laureato in biologia,in chimica, in chimica e tecnologia farmaceutica, in farmacia, in medicina o in scienza e tecnologia alimentari quale responsabile del controllo di qualita' di tutte le fasi del processo produttivo." quest'incarico non viene in automatico affidato al primo laureato rientrante al punto 5 ma consolidato nel contratto d'assunzione, per qunto tu lo abbia "abusivamente" svolto in forma volontaria, inoltre non mi pare che il Direttore Operativo abbia la mansione di controllo qualità affidata de jure. Ciao Max



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

laurea, qualita, produzione, processo produttivo, alimentare, confezionamento, controllo, legislativo, responsabile controllo qualita

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.