Entro quando iscriversi all'Albo dei Tecnologi?

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Entro quando iscriversi all'Albo dei Tecnologi?

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Entro quando iscriversi all'Albo dei Tecnologi?, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Un utente scrive a mezzo e-mail:

 

Ciao a tutti. Grazie per questo forum che mi sembra molto interessante. Ho bisogno di un'informazione. L'iscrizione all'albo, dopo aver sostenuto l'esame di abilitazione, è sempre possibile anche dopo anni o c'è una scadenza?

lory

 

Ciao Lory e benvenuta!  ^__^

 

Non esiste, ad oggi, un termine entro il quale occorra iscriversi. L'iscrizione all'Albo dei Tecnologi Alimentari è sempre possibile, ovviamente previo conseguimento dell'abilitazione all'esercizio della professione (superamento dell'Esame di Stato) e rispondenza ai requisiti di Legge.

 

Tuttavia, il consiglio è di iscriversi subito dopo il conseguimento dell'abilitazione. Le motivazioni le vediamo molto sinteticamente qui di seguito:

 

  • diventare a tutti gli effetti Tecnologo Alimentare (con tutto ciò che questo comporta);
  • accumulare quell'anzianità professionale, che ti servirà quando sarai "grande" (ad esempio nel caso tu intenda svolgere la Libera Professione);
  • contribuire a far crescere l'Ordine Professionale e conseguentemente accrescerne il "peso" nel Settore Agroalimentare;
  • partecipare attivamente alle attività dell'Ordine, con segnalazioni, proposte, etc.

 

Come vedi le ragioni per iscriversi presto ci sono...  Pensaci!  ;-)

Bye bye!

Giulio


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Entro quando iscriversi all'Albo dei Tecnologi?
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Buongiorno,

concordo pienamente con Giulio, meglio iscriversi subito evitando di rimanere in quella fase di "limbo" dove si ha già sostenuto spese economiche, tempo ed impegno senza però aver ancora acquisito il titolo di Tecnologo Alimentare. Inoltre c'è estremo bisogno di nuovi iscritti per crescere come ordine ed aiutare a farci sentire e valere!

Un saluto a tutti

Alfredo


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Concordo con entrambi perchè vedo in continuazione attacchi agli Ordini perchè non farebbero niente per proteggere e valorizzare la categoria.

Come si può pretendere di essere ascoltati se si è in quattro gatti? Con questi numeri esigui di iscritti anche chi è armato delle migliori intenzioni è costretto a capitolare.

Se si iscrivesse solo un quarto dei laureati in STA ai rispettivi Ordini, questi ultimi avrebbero risorse, ma soprattutto anche la forza contrattuale per poter fare valere i diritti della categoria nelle sedi opportune (purtroppo i politici guardano "ai numeri", così come chi rilascia convenzioni).

Purtroppo molti neolaureati vedono l'Ordine solo come una "baby sitter" o un potenziale "ufficio di collocamento". L'Ordine può aiutare in tanti altri modi, ben più efficaci, solo se ci fosse una cultura meno da "mammoni", ma soprattutto se ci fosse una maggiore partecipazione (consiglio a tutti di vedere il numero di partecipanti alle varie assemblee degli iscritti). Come ci si può fare rappresentare se non si partecipa nemmeno ai momenti istituzionali di confronto?

Concludo invitando tutti i neolaureati ad abilitarsi al più presto, ad iscriversi e, soprattutto, a partecipare alla vita dell'Ordine. Solo così l'Albo porterà maggiori vantaggi concreti a tutti i suoi iscritti.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

albo professionale, tecnologo alimentare, iscrizione albo, abilitazione professione tecnologo alimentare, ordine professionale, esame stato, requisiti, legge, peso, settore agroalimentare, libera professione, esame, professionale, laurea scienze tecnologie alimentari

Discussioni correlate