Obbligo d'Iscrizione Albo Tecnologi Alimentari

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Obbligo d'Iscrizione Albo Tecnologi Alimentari

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Obbligo d'Iscrizione Albo Tecnologi Alimentari, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Riportiamo di seguito il testo della circolare ministeriale DPS/III/INVV/00-2553 che chiarisce, una volta per tutte, l'obbligo d'iscrizione agli Albi degli Ordini e dei Collegi per l'esercizio della professione, anche nel caso di lavoro dipendente.



Obbligo di iscrizione agli Albi degli Ordini e dei Collegi

MINISTERO DELLA SANITA' DIPARTIMENTO PROFESSIONI SANITARIE RISORSE UMANE E TECNOLOGICHE IN SANOTA' E ASSISTENZA SANITARIA DI COMPETENZA STATALE - UFFICIO III - Piazzale dell'Industria, 20 - 00144 Roma - Tel. 06/59942772 - Fax: 06/59942665

Roma, 6 Luglio 2000

N.: DPS/III/INVV/00-2553

In relazione alle nota 2.6.2000 prot.n.4133 si rappresenta che l'obbligo dell'iscrizione negli albi professionali degli Ordini e del Collegi, è posto nell'esclusivo interesse pubblico che i soggetti che esercitano una attività professionale, sia dipendente che libera , siano muniti del requisiti richiesti per l'esercizio di quella, attività professionale.

Tanto è conforme a quanto chiarito dal Consiglio di Stato coi parere n. 330/99 del 29.9.99, nel quale è evidenziato che l'obbligo di iscrizione è correlato non con lo "status lavorativo" di chi esercita l'attività professionale, bensì con la circostanza oggettiva dell'esercizio dell'attività stessa, questa considerata nella "capacità" professionale e nel suo "corretto" esercizio.

Ed invero non è dubbio che gli Ordini oltre ad accertare la sussistenza dei requisiti ai fini dell'iscrizione negli albi sono, anche chiamati ad esercitare, nei confronti degli iscritti, un'opera costante, volta ad accertare la permanenza del requisiti, la capacità, e la correttezza professionale.

Ne consegue pertanto, che l'obbligo di iscrizione negli albi, dopo il D.M. 30.1.1982, è operante per tutti, senza esclusione alcuna per coloro che esercitano l'attività professionale, quale dipendenti. Ed invero precisa, al riguardo, il citato parere del C.d.S. che

"non vi è ragione perché l'esistenza di un rapporto di lavoro dipendente surroghi l'assoggettamento all'Ordine professionale"

in quanto le verifiche originarie ed in itinere dall'ordine compiute non possono ritenersi assorbite da quelle effettuate dal datore di lavoro, essendo poste nel più generale interesse della collettività che utilizza, quella attività professionale.

Il Direttore del Dipartimento

Dott. Raffaele D'Ari

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Obbligo d'Iscrizione Albo Tecnologi Alimentari
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:
Allego il testo della suddetta circolare ministeriale in formato pdf (size 64kb). Saluti!

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

professionale, iscrizione albo, tecnologo alimentare, requisiti, lavoro, professione, conforme, verifica, ordine professionale, albo professionale

Discussioni correlate