Accedere al Mondo del Lavoro dopo la Laurea in S.T.A.

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Accedere al Mondo del Lavoro dopo la Laurea in S.T.A. --> M7963

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Accedere al Mondo del Lavoro dopo la Laurea in S.T.A.. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Accedere al Mondo del Lavoro dopo la Laurea in S.T.A.

Salve a tutti!

Sono nuovo di questo Forum e mi presento: mi chiamo Nicola Colonna e sono un neolaureato in Scienze e Tecnologie Alimentari presso l'Università degli Studi di Bari.

Essendomi appena laureato (3+2) mi ritrovo nella fatidica Fase di Ricerca del Lavoro. Niente di più difficile.. Si scorgono poche opportunità lavorative e le aziende pretendono miracoli dai neolaureati. Il minimo comun denominatore sembrerebbe essere sempre e soltanto l'EsperienzaNessuna azienda sembrerebbe pertanto minimamente interessata ai neolaureati e nessuno sembrerebbe intenzionato a farli crescere professionalmente.

A questo punto mi domando: quale strada intraprendere? Come fare esperienzaImmagino che un pò tutti voi siate passati da questa situazione, cosa mi consigliate di fare?

Accettare qualsiasi lavoro in una Azienda Alimentare, anche se non prettamente in qualità di Tecnologo Alimentare (come ad esempio Operaio), sembrerebbe essere l'unica strada percorribile per poter conoscere dall'interno i meccanismi aziendali.

Saluto tutti voi di TAFF !

Colonna Nicola



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

lavoro, scienze tecnologie alimentari, azienda settore agroalimentare, laurea, tecnologo alimentare, qualita

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.