Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 375 Lettera al neoeletto Consiglio dell'OTAN (by ) #M - Taff

Lettera al neoeletto Consiglio dell'OTAN

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Lettera al neoeletto Consiglio dell'OTAN --> M5843

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Lettera al neoeletto Consiglio dell'OTAN. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Lettera al neoeletto Consiglio dell'OTAN

Ciao a tutti!!

Reduce da un colloquio con esito negativo, ho pensato di rifugiarmi qui per respirare una boccata d'aria fresca. Ebbene, sono rimasta piacevolmente sorpresa nell'aver scoperto questa interessantissima discussione.

Condivido pienamente tutto quello che avete scritto e ho letto tutto d'un fiato i "sintetici" interventi di Giulio e Danilo (ovviamente sto scherzando... complimenti davvero!), annuendo concitatamente alla lettura di ognuno dei punti elencati da Danilo, che si potrebbero proporre al neo-insediato Consiglio OTAN; pertanto, per quanto mi riguarda, avete il mio più totale e assoluto appoggio. Inoltre credo che anche gli altri colleghi saranno d'accordo con tali osservazioni.

A quanto detto da voi finora, vorrei aggiungere soltanto una riflessione: alcuni Ordini Professionali (ad es. Avvocati, Farmacisti,...) hanno un periodo di "Praticantato" da dover svolgere prima di poter conseguire l'Abilitazione all'Esercizio della Professione. Personalmente, mi sarebbe piaciuto molto poter fare un'esperienza del genere (prima di sostenere l'Esame di Stato). Voi cosa ne pensate?!

Un saluto.

Laura



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

sintetico, aria, esame stato, professionale, fresco, abilitazione professione tecnologo alimentare

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.