Sanificazione ambienti con Ozono (O3)

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Microbiologia Alimentare --> Sanificazione ambienti con Ozono (O3) --> M5875

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Sanificazione ambienti con Ozono (O3). Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Sanificazione ambienti con Ozono (O3)

Ciao Andrea,

ho letto ora la tua dichiarazione. Lavorando nel Settore Ozono, posso dirti che viene utilizzato oltre che nella sanificazione degli ambienti e nell'abbattimento di cariche batteriche e virali e anche nell'estensione della shelf-life dei prodotti agroalimentari.

I settori di utilizzo sono svariati: dall'ortofrutta alla lavorazione dei prodotti a base carne (PBC), dall'enologia ai prodotti lattiero-caseari. In taluni casi, strettamente regolamentati, potrebbe essere utilizzato anche nelle acque minerali , prevedendo un'apposita dicitura in etichetta.

Può ovviare a problemi come muffe ed insetti indesiderati. Un uso mirato dell'Ozono può permettere l'abbattimento delle micotossine.

La sperimentazione è continua e sono vere le problematiche di possibile ossidazione del grasso e irrancidimento del prodotto nel caso in cui l'Ozono non venisse utilizzato alla concentrazione ottimale.

Quello che posso consigliare è di cercare serietà in chi tratta questo tipo di tecnologia, per non incorrere in problematiche. Cerca di fare più domande possibile.

I processi studiati hanno permesso di migliorare l'utilizzo dell'Ozono sia sotto forma gassosa, sia disciolto in acqua. Anche in quest'ultimo campo, si sta facendo continua sperimentazione.

Nel caso avessi richieste specifiche, per quanto mi sia possibile, cercherò di darti documentazione o fornirti risposte.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

ozono, muffa, irrancidimento, scienze tecnologie alimentari, sanificazione, acqua minerale, ossidazione, processo, prodotto base carne, insetto, prodotto, microbico, etichetta, grassi, acqua, prodotti lattiero caseari, micotossine, concentrazione, shelf life

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.