Anisakis in pesce crudo

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Anisakis in pesce crudo --> M5857

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Anisakis in pesce crudo. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Anisakis in pesce crudo

Ciao Alfredo,

non avevo visto la data dell’inizio discussione.. quasi tre anni!

Ok, in ogni caso esistono studi sulla risposta che l’Anisakis dimostra al congelamento e da questi risulta che la distruzione delle larve sia data da -35°C per almeno 15 ore, oppure -20°C per almeno 24 ore, oppure -15°C per almeno 96 ore.

Perciò il -18°C risulta solo per una maggiore sicurezza.

Ciò veniva anche evidenziato in un documento dell’EFSA intitolato Scientific Opinion on risk assessment of parasites in fishery product, come alfclerici ha giustamente segnalato.

Solo un piccolo contributo.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

sicurezza, anisakis, efsa, congelamento

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.