Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 374 Pubblicità dei Prodotti Alimentari (by ) #M - Taff

Pubblicità dei Prodotti Alimentari

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Pubblicità dei Prodotti Alimentari --> M3650

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Pubblicità dei Prodotti Alimentari. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Pubblicità dei Prodotti Alimentari

Rieccomi a segnalare un'altra perla: PS6892 - PASTA COLAVITA CON BETAGLUCANI RIDUCE IL COLESTEROLO Provvedimento n. 22834

Il testo completo (la cui lettura raccomando a tutti) è disponibile nel bollettino AGCM

Tenuto conto che non è la prima volta che vengono sanzionate pubblicità riguardanti i betaglucani, qualcuno potrebbe chiedersi per quale ragione le Aziende corrano il rischio di incorrere nelle ire dell'AGCM. La ragione è molto semplice:

- AGCM irroga all'Azienda una sanzione di 40.000 euro e vieta la diffusione e la continuazione della campagna pubblicitaria, MA: dagli elementi disponibili in atti risulta che la pratica commerciale è stata posta in essere a far tempo dal mese di ottobre 2009 e perdura a tutt’oggi


Chiaro no? Ecco perchè, ancora una volta, invito tutti alla vigilanza.

Saluti

alf



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

pasta, colesterolo, sanzioni

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.