Etichetta Energy Drink: notifica al Ministero della Salute

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Etichetta Energy Drink: notifica al Ministero della Salute

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Etichetta Energy Drink: notifica al Ministero della Salute, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno a tutti.

Sono alle prese con la commercializzazione di un nuovo Energy Drink prodotto in UE, ma non ancora distribuito in UE.

Sto predisponendo la notifica dell'etichetta al Ministero della Salute.

Credo che, trattandosi di prodotto contenente caffeina e taurina, la notifica da effettuare sia quella ai fini del monitoraggio. E' corretto? O devo provvedere anche ad una seconda notifica secondo il procedimento previsto per gli alimenti addizionati?

Mi è venuto il dubbio in quanto le informazioni richieste nel modulo di accompagnamento per la notifica ai fini del monitoraggio non contemplano il nome e la sede del produttore, ma solo etichetta e indicazione degli elementi funzionali.

Grazie mille per il prezioso contributo.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Etichetta Energy Drink: notifica al Ministero della Salute
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao fasailor,

secondo me il modulo tiene conto del fatto che non necessariamente in etichetta compare il nome e sede del produttore.

Vedi D.Lgs. 109/1992:

Art. 3 - Elenco delle indicazioni dei prodotti preconfezionati

1. Salvo quanto disposto dagli articoli successivi, i prodotti alimentari preconfezionati destinati al consumatore devono riportare le seguenti indicazioni:

...

e) il nome o la ragione sociale o il marchio depositato e la sede o del fabbricante o del confezionatore o di un venditore stabilito nella Comunita' economica europea;

...

Art. 11 - Sede dello stabilimento

1. L'indicazione della sede dello stabilimento di fabbricazione o di confezionamento, di cui all'articolo 3, comma 1, lettera f), puo' essere omessa nel caso di:

...

b) prodotti preconfezionati provenienti da altri Paesi per la vendita tal quali in Italia.

...

Per quanto riguarda la notifica, è sufficiente quella ai fini di monitoraggio, ovverosia Nuova notifica di prodotto alimentare contenente alcune sostanze funzionali ai fini del monitoraggio (codice: I5ih6-SFMNN)

Cordiali saluti,

trentino


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Grazie mille!


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

etichetta, monitoraggio, preconfezionato, prodotto alimentare, alimenti, prodotto, consumatore, caffeina, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, confezionamento, prodotto ue

Discussioni correlate