Puglia: esenzione Corso Alimentaristi Laureati triennali STA

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Puglia: esenzione Corso Alimentaristi Laureati triennali STA

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Puglia: esenzione Corso Alimentaristi Laureati triennali STA, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno, avrei bisogno di un'informazione circa la formazione obbligatoria per Alimentaristi.

Io svolgo la professione di Cuoco ormai da anni e dal 2009 ho conseguito una laurea breve in Scienze e Tecnologie Alimentari (STA).

Mi chiedevo se ci fosse un modo per evitare il Corso per Alimentaristi, visto che la laurea costituisce, a mio avviso, un titolo equipollente, anzi, direi nettamente superiore all'attestato di formazione HACCP per alimentaristi.

Se esiste una qualche possibilità, mi potreste indicare un riferimento di legge in cui viene specificato che i possessori di laurea in STA sono dispensati dalla formazione/informazione HACCP?

Purtroppo il D.Lgs. 193/2007 non presenta questa indicazione.

Vi ringrazio in anticipo e faccio i complimenti a Giulio ed i suoi collaboratori per il sito.

Buon lavoro!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Puglia: esenzione Corso Alimentaristi Laureati triennali STA
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao Toto1983,

poco tempo fa mi ero posto il tuo stesso quesito, trovandomi nella tua stessa situazione; ti confermo che coloro in possesso della laurea in STA (così come i diplomati presso l'Istituto Alberghiero) sono dispensati dal corso di formazione per Alimentarista.

Per cui puoi ritirare l'attestato, in modo quasi immediato, recandoti presso il Dipartimento di Sanità Pubblica della tua ASL di residenza, compilando un modulo in cui autocertifichi il conseguimento del titolo di studio (questo per la regione Emilia Romagna: Legge Regionale 24/06/2003 n. 11, ma credo valga anche per le altre regioni).

Cordiali saluti.

A disposizione.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao Alessio, grazie per la tua risposta.

Purtroppo in Puglia non c'è nessuna delibera, né legge che vada a chiarire questo tipo di questione.

Oggi stesso ho chiamato in Regione chiedendo chiarimenti alla Responsabile che si occupa di tali problemi, ma la risposta è stata la stessa: sono obbligato a frequentare il Corso. E' vergognoso!

La A.U.S.L. di Foggia non mi ha dato una risposta soddisfacente, limitandosi a dire che non dovevo far nessun Corso, ma in realtà non c'è nessun Atto Pubblico scritto.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

In effetti, la Regione Puglia ha abrogato il Libretto d'Idoneità Sanitaria, ha emanato determine successive sui contenuti dei Corsi ed ha anche previsto all'art.4 comma e) della Legge n. 22 del 24.07.2007Successive modifiche ed integrazioni (SMI) che, entro 4 mesi dall'applicazione, la Giunta Regionale individuasse i Titoli di Studio che avrebbero concesso ai possessori l'esonero dai corsi.

Putroppo, la Giunta Regionale, ad oggi, non ha emanato l'elenco.

Una mia curiosità: i corsi delle ASSLL sono a pagamento?

Saluti,

Lombardi


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Grazie Lombardi, mi hai dato un ulteriore elemento per poter contestare il lavoro dei "capoccioni" della nostra Regione. Purtroppo si tratta di Corsi a pagamento ed i costi variano. Il fatto è che per principio non posso cedere pagando e frequentando questi Corsi.

Grazie, in ogni caso, saluti!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Prova col Difensore civico.

Buona fortuna,

cordialmente,

trentino


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

laurea, corso alimentaristi, scienze tecnologie alimentari, formazione, legge, alimentaristi, laurea scienze tecnologie alimentari, lavoro, abrogazione, ausl, haccp, professione, idoneita sanitaria, attestato corso haccp

Discussioni correlate