Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida --> M5680

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida

Salve a tutti e complimenti per questo forum, finalmente ho trovato un ambiente serio e professionale dove poter chiarire i miei dubbi e spero portare il mio contributo.

Da Responsabile Autocontrollo e Qualità di una azienda di macellazione, ho maturato un pò di esperienza sul trattamento dei roditori.

Sono d'accordo con gris.a, la lotta è da fare all'esterno della struttura ed eventuali trappole all'interno sono da evitare per il semplice fatto che invaliderebbero il piano di monitoraggio e la predisposizione di prerequisiti strutturali.

Nel mio caso, avendo le stalle di sosta annesse alla struttura di macellazione, la lotta contro i roditori è iniziata eliminando tutti i possibili punti di passaggio verso l'interno della struttura (isolamento di tubazioni, controllo dei tombini dei cavi elettrici, ecc). Fatto questo, mi sono dedicato alla vera e propria lotta all'esterno della struttura, adottando distributori di esche, eliminando zone di annidamento, grate a maglia stretta per gli scoli.

Buona giornata.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

professionale, controllo, trattamento, responsabile autocontrollo, distributore, monitoraggio, qualita

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.