Limiti microbiologici Pasticceria Fresca

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Limiti microbiologici Pasticceria Fresca

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Limiti microbiologici Pasticceria Fresca, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve a tutti!

Mi chiamo Marco e sono uno studente in Scienze e Tecnologie Alimentari (STA). Ho scoperto da alcuni giorni l'esistenza di questo utilissimo Forum e vorrei chiedere se qualcuno può indicarmi i limiti microbiologici previsti dalla Legge relativamente ai prodotti della Pasticceria Fresca in quanto ho riscontrato pareri discordanti su diversi documenti e non riesco a trovare tali limiti nella normativa cogente.

Vi ringrazio in anticipo.

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Limiti microbiologici Pasticceria Fresca
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao Marco,

benvenuto!

Qui, un po' di materiale per i tuoi compiti:

REGOLAMENTO (CE) n. 2073/2005 sui criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari.

Buon lavoro,

cordialmente,

trentino


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Grazie trentino,

io ho trovato che il Reg. 2073/2005 è stato modificato dal Regolamento (CE) 1441 del 2007 e in base a questo i limiti sono:

  • Listeria monocytogenes: assente in 25 g
  • Salmonella assente: in 25 g
  • Enterobatteriacee: 10 UFC/g

A parte questi limiti non saprei se ci sono limiti per CMT, coliformi, E. coli, S. aureus.

Io ho trovato solamente valori guida discordanti su diversi documenti, ma nessuno fa riferimento alla legislazione.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

limite microbiologico, fresco, limite, regolamento ce n 2073 2005, prodotto alimentare, certificazione, ingrediente, regolamento ce n 1441 2007, base, salmonella, enterobacteriaceae, prodotto, lavoro, certificato, valori, aroma, legislazione, requisiti, listeria monocytogenes

Discussioni correlate