Legislazione specifica Acido Selenioso e suoi sali di Sodio

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Legislazione specifica Acido Selenioso e suoi sali di Sodio --> M4907

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Legislazione specifica Acido Selenioso e suoi sali di Sodio. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Legislazione specifica Acido Selenioso e suoi sali di Sodio

Ciao a tutti!

Innanzitutto le presentazioni sono doverose essendo un neo iscritto!

Mi chiamo Mattia e sono uno studente della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari in Cesena.

Come da titolo della discussione sono alla ricerca della Legislazione Alimentare sugli Additivi nello specifico per il minerale Selenio nelle forma Sodio Selenito e Sodio Selenato.

Motivo di tale ricerca è una formulazione di alimento funzionale per il prosieguo delle analisi nella mia tesi magistrale.

Ho già effettuato ricerche in rete valutando i differenti regolamenti (e per alcuni i differenti allegati interni) come: 209/1996, 1333/2006 CE, 1170/2009 CE, 1129/2011 CE, 231/2012 CE, nonchè articoli specifici dell'EFSA (es: Selenious acid as a source of selenium added for nutritional purposes to food supplements), ma purtroppo non ho trovato le specifiche di utilizzo consentite negli alimenti (quantità, grado di purezza etc.). Qualcuno può cortesemente darmi una mano oppure conosce enti specifici per tali problematiche a cui fare riferimento, oppure altro?

Grazie mille per la vostra disponibilità!!

Mattia



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

alimenti, laurea magistrale scienze tecnologie alimentari, efsa, legislazione alimentare, quantita, analisi, additivi, ente

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.