Effetto trattamenti termici a bassa pressione

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Ingegneria Alimentare --> Effetto trattamenti termici a bassa pressione --> M2262

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Effetto trattamenti termici a bassa pressione. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Effetto trattamenti termici a bassa pressione

Ho intenzione di concentrare una purea di frutta. La concentrazione che porteri può variare da 40% p/p a 65 % p/p di conenuto zuccherino. La concentrazione avviene in depressione permettendo alla massa di bollire a temperature che variano da 20 - 30 gradi C°. Tale processo durerebbe circa 90-100 minuti. Si può paragonare tale metodica alla pastorizzazione? La pastorizzazione prevede temperatura e tempo pari 60-65 °C per 30 minuti se si cambiano le condizioni di ebolizzione (pressione sopra un liquido) si ha lo stesso effetto? Esiste della letteratura a tale proposito dove si è visto l'azione battericida della pastorizzazione anche in ambiente "depresso"dove la temperatura non raggiunge i valori sopraindicati? Se è possibile accettare ciò quali controlli posso effettuare sul prodotto concentrato per essere sicuro di non avere delle ricrescite batteriche o di lieviti? Nel prodotto finito quali conservanti potrei aggiungere?

Grazie



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

pastorizzazione, temperatura, concentrazione, prodotto, azione battericida, microbico, valori, lievito, purea frutta, liquido, sicuro, processo, controllo, conservanti

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.