Pesto di pistacchio

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Ingegneria Alimentare --> Pesto di pistacchio --> M8603

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Pesto di pistacchio. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Pesto di pistacchio

beh intanto il primo post non specificava shelf life e modalità di conservazione, quindi perchè escludere l'opzione frigo?

poi sulla base di una ricetta, senza un dato analitico, l'idea del processo e del controllo delle fasi, la qualità della materia prima, eventuali cross contamination, ecc come si può dire se il prodotto necessita di un trattamento termico? inoltre senza provare eventuali combinazioni tempo/temperatura difficile dire a priori se il prodotto vira colore o meno

in questi casi solo il produttore/consulente che ha sotto mano il quadro completo può dirlo



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

prodotto, base, contaminazione crociata, shelf life, qualita, tempo temperatura, processo, modalita conservazione, materia prima, consulente, controllo, trattamento termico

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.